Il plastico di Schnellzug (2)

Invio le foto, in ordine cronologico, dello sviluppo del plastico più recente, ovvero quello del 2011. In verità alcune sono state pubblicate anche nel forum, ma questa sequenza mi sembra più esaustiva.

In pratica ho prolungato il secondo livello di oltre otto metri, seguendo il muro di fondo e terminando con un cappio di ritorno, realizzando uno scorcio di paesaggio alpestre in un angolo, con tanto di cordata alpinistica impegnata nella conquista della vetta.