ACME 50798

Recensione inserita da: Luca (Fidax)

Dati del modello
Produttore : ACME
Nr. Articolo : 50798
Categoria : trainato
Anno d’acquisto: 2020
Prezzo pagato: 54
Nuovo/Usato ? Nuovo

Dati del prototipo
Epoca Epoca VI – 2006-oggi
Nr. servizio 61 83 22-72 986-3
Rodiggio
Alimentazione trainato

Descrizione personale
Il modello riproduce una carrozza UIC-X Giubileo 2000R, ossia una vettura UICX sottoposta a Revamping nel 2000, per l’occasione del Giubileo.
La vettura veste la livrea InterCity Notte XMPR, caratterizzata dalla banda blu scuro sui finestrini.
Essendo un modello proposto dalla ACME è dotata di molti dettagli: riportate la totalità delle scritte in maniera nitida, sottocassa riportato ed interni davvero ben fatti.
Il colpo d’occhio che la vettura restituisce è davvero notevole.

Valutazione personale
Dettagli eccezionali
Velocità al minimo
Forza di trazione
Sensibilità al deragliamento sufficiente
Funzioni digitali
Suoni
Giudizio complessivo buona

Giudizio complessivo
Essendo un modello della ACME in scala esatta la nota dolente sono i deragliamenti: ho attribuito un “sufficiente” ma delle precisazioni sono d’obbligo!
Le vettura è venduta con raggio minimo percorribile di 450mm, io l’ho testata su R1 360mm, su tale raggio ha manifestato problemi di impuntamento dei ganci: ho usato i ganci Corti Marklin e ho notato che a volte (non sempre) si bloccano contro i respingenti e fanno deragliare il modello, quando invece non si impuntano, non ci sono problemi.
Pertanto sono dell’idea che su raggi maggiori (un R2 dovrebbe presentare già un gran miglioramento) questi problemi non ci siano e la vettura corra senza difficoltà.
Sconsiglio di accoppiarla a vetture Roco, i due ganci sono ad altezze diverse e questo provoca il problema con i respingenti, con due vetture della ACME invece è più raro.
Possibili solizioni per usare la vettura su R1: non usare ganci corti Marklin, rimuovere i respingenti (sono solo incastrati), limare la parte inferiore dei respingenti per permettere ai ganci di scorrere al meglio.
Reputo necessario anche appesantire il modello, al tatto mi è sembrato molto leggero.