Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Illuminazione carrozze Wurttemberg

La manutenzione e le riparazioni delle nostre loco ed del materiale trainato. Trucchi, suggerimenti e domande.

Moderatore: eroncelli

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Illuminazione carrozze Wurttemberg

#1 Messaggio da fulvio » 20 novembre 2014, 22:10

Gli ultimi acquisti di seconda mano sono stati la BR 18 3091, che ho digitalizzato con il 60965, le carrozze Wurttemberg 4210/4211/4213/4214 ed il bagagliaio 4229.
Dato che a me piace “il far da sè” in queste carrozze ho installato sia i ganci conduttori 72021 con lamella di massa sotto uno dei carrelli e all'interno la relativa illuminazione.
Desidererei raccontarvi come ho fatto, perchè a qualcuno potrebbe interessare come e cosa ho usato, senza avvalersi del kit 7333 della Marklin che è abbastanza costoso.
Alla fiera hobbistica di Padova, due settimane fa ho comperato una striscia autoadesiva a 12 Vcc di 100 led bianchi a luce calda per 7€; in ogni carrozza e bagagliaio compreso ho incollato una striscia di 9 led. Per alimentare le strisce led ho cercato in rete e nel nostro forum qualche soluzione possibile. Alla fine ho trovato in internet una soluzione, secondo me molto buona, facile da realizzare con pochissimi componenti e a basso costo. Avevo già tutto nei miei cassetti “elettronici” e ,quindi, il lavoro si è dimostrato veramente economico.
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 360,12 KB</font id="size1">

Interno di una carrozza, le altre sono simili.
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 146,3 KB</font id="size1">

Per comandare l'illuminazione ho voluto tentare di usare un vecchio decoder 6080 che ho sostituito in una loco, sono andato in rete a cercare soluzioni da adattare ed ho trovato uno schema di un decoder 6090 con dei diodi per non far fleshare le luci normali. Questa soluzione l' ho introdotta al decoder vecchio 6080, il quale con la funzione luci, eccita un mini relè che fa passare l'alimentazione della terza rotaia ai ganci conduttori.
Il componenti ed il decoder 6080 li ho introdotti nel bagagliaio 4229, su un carrello ho messo un pattino 73404, sull'altro carrello una lamella per la massa e i componenti per l' illuminazione, ecco lo schema:
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 210,64 KB</font id="size1">

Il risultato del montaggio:
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 138,82 KB</font id="size1">

Ora vi mostro la digitalizzazione della BR 18 3091, dove ho praticato dei fori al tender perchè il suono si propaghi meglio, ecco le foto:
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 68,86 KB</font id="size1">
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 202,62 KB</font id="size1">
<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 176,74 KB</font id="size1">

Il convoglio formato dalla BR 18 e dalle carrozze Wurtemberg, a me ed a mia moglie piace molto, poi illuminato e con i personaggi nelle carrozze fa proprio un bell' effetto sul plastico.
Ho fatto un piccolo video delle carrozze.
http://youtu.be/Sw-t3kkcTok
Scusate per i disegni, foto e video, non sono tanto bravo.
Salutoni

Avatar utente
Dampflok
Märklinista
Messaggi: 7522
Iscritto il: 26 novembre 2005, 21:13
Nome: Roberto
Località: Lazio,RM,Roma
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 5 volte

#2 Messaggio da Dampflok » 20 novembre 2014, 23:52

[:22]Non fare il modesto........E' un lavoro ben fatto e sopratutto ben documentato!! Bravissimo

Roberto

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

#3 Messaggio da fulvio » 21 novembre 2014, 22:07

Grazie Roberto, a me piace fare certi lavoretti, anche se qualche volta non riescono come vorrei, però mi diverto un sacco, mi piace condividerli con voi perché a qualcuno può essere utile, come tante cose che ci sono nel forum mi hanno aiutato moltissimo.
Salutoni

Avatar utente
Rearturo
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1260
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 20:12
Nome: Arturo Belli
Località: Campania,Napoli
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 1 volta

#4 Messaggio da Rearturo » 24 novembre 2014, 19:42

[:D]
Bravo Fulvio , un lavoro molto ben fatto.

Avatar utente
livesteam68
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1430
Iscritto il: 18 ottobre 2007, 13:05
Nome: Daniele Ansaloni
Località: Emilia Romagna, Modena, Modena
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

#5 Messaggio da livesteam68 » 24 novembre 2014, 20:07

non te la prendere Fulvio se non mi associo ai complimenti, ma il tender a me sembra assassinato, è vero che non si vedono ma i fori peggio di così non si potevano fare.

Daniele

Avatar utente
livesteam68
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1430
Iscritto il: 18 ottobre 2007, 13:05
Nome: Daniele Ansaloni
Località: Emilia Romagna, Modena, Modena
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

#6 Messaggio da livesteam68 » 24 novembre 2014, 20:13

però il lavoro sulle carrozze mi sembra pulito e ben fatto.

Daniele

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

#7 Messaggio da fulvio » 24 novembre 2014, 22:53

Grazie Arturo.

Daniele, sì i buchi sono brutti ma non si vedono per niente e la loro funzione la espletano molto bene.
Salutoni

Avatar utente
Pietro
Märklin Supporter
Messaggi: 310
Iscritto il: 4 marzo 2008, 15:01
Nome: Pietro
Località: Piemonte
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#8 Messaggio da Pietro » 16 novembre 2015, 21:09

Ciao Fulvio

ottimo lavoro!! :yes:
Io pero' metterei la resistenza a valle del condensatore per migliorare la resistenza al lampeggio (flicker)
Riguardo la capacita' da 25V la userei solo in digitale. In analogico l'impulso di inversione (soprattutto i trafo blu) và oltre i 24V rischiando di rovinare col tempo le capacità.

Ciao
Pietro
Personal page: Plastico attuale 1x2m, schema, pp3r, Adorabili BR151, BR210

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#9 Messaggio da fulvio » 16 novembre 2015, 23:39

Pietro grazie del complimento, io uso solo il digitale e ti assicuro che nei miei tre convogli passeggeri l' illuminazione non lampeggia, in ogni caso grazie del consiglio, ci penserò in futuro se lampeggiassero.
Salutoni

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#10 Messaggio da fulvio » 22 novembre 2015, 18:19

Devo fare una importante precisazione, cioè mi sono accorto che il decoder 6080 ha diversi tipi di chip e solo con il chip Elmos 70113B l'illuminazione funziona anche sui moduli di rallentamento mentre con altri chip l'illuminazione si spegne sui moduli di rallentamento, quando si mette al rosso il semaforo, poi si accende al verde.
Mi dispiace che non mi sono accorto prima, ma non lo sapevo, scusatemi.
Salutoni

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#11 Messaggio da eroncelli » 22 novembre 2015, 18:37

Rimane sempre una buona ed economica soluzione: nessun bisogno di scuse.

Di sicuro troverai un'alternativa e ci informerai dei progressi :up:
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#12 Messaggio da fulvio » 22 novembre 2015, 19:07

Grazie Eugenio, c'è sempre da imparare, vi terrò informati.
Salutoni

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4732
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 10 volte
Sei stato  ringraziato: 14 volte

Re: Illuminazione carrozze Wurttemberg

#13 Messaggio da fulvio » 24 novembre 2015, 18:22

Un amico di Padova ha dei 6080 e tra questi c'erano due con il chip Elmos 70113B, li ho provati e confermo che i 6080 con questi chip funzionano benissimo e l'illuminazione dei vagoni rimane accesa anche sui moduli di rallentamento con il semaforo al rosso, perciò si possono usare solo questi chip montati sul decoder 6080.
Salutoni

Rispondi