Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Alternativa a qualunque control station ?

La manutenzione e le riparazioni delle nostre loco ed del materiale trainato. Trucchi, suggerimenti e domande.

Moderatore: eroncelli

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Hornet600
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 2621
Iscritto il: 1 giugno 2006, 16:18
Località: Lazio
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Alternativa a qualunque control station ?

#1 Messaggio da Hornet600 » 2 gennaio 2014, 13:24

Mi sono imbattuto nel progetto di questo personaggio giapponese.
Con Arduino ed un pc si sta facendo una plancia di comando per il sistema Marklin digitale. Mette a disposizione il sw in modo gratuito, occorre solo comperare i componenti Arduino. A vederlo sembra 'ganzo', certo che occorre saper programmare e muovere le manine [:D]

Spero di fare cosa gradita agli 'smanettoni'

http://www.marklin-users.net/forum/yaf_ ... post403185

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

#2 Messaggio da eroncelli » 2 gennaio 2014, 20:28

Ne abbiamo già parlato: si tratta del progetto "railuino".
Qualcuno di noi (ora non ricordo chi) lo ha già sperimentato (incontrando un problema sul cavo).

Ho appena comprato una MS2 per fare le prove (sempre che ne trovi il tempo): il progetto va avanti da un po' di tempo e sembra promettere molto bene.

Avatar utente
Dampflok
Märklinista
Messaggi: 7522
Iscritto il: 26 novembre 2005, 21:13
Nome: Roberto
Località: Lazio,RM,Roma
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 5 volte

#3 Messaggio da Dampflok » 2 gennaio 2014, 20:34

Essendo giapponese a me fa lo stesso effetto del suchi.......

Mi spiego: io non mangio pesce se non lo vedo arrivare intero sul piatto e cucinato se possibile nei modi e con gli aromi prettamente mediterranei.......

Quindi non mangio suchi......[;)][:I]

Roberto

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4728
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 9 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

#4 Messaggio da fulvio » 2 gennaio 2014, 23:55

Ho letto qualcosa con Arduino, troppo incasinato per i miei gusti, rimango con CS 1 e MS 1 mi trovo benissimo.
Salutoni

Avatar utente
montelli
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 501
Iscritto il: 6 giugno 2011, 19:55
Località: Lombardia
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

#5 Messaggio da montelli » 3 gennaio 2014, 5:34

confermo
ho provato railuino
l'ho momentaneamente abbandonato
se a qualcuno interessa può vedere i miei pst
auguri a tutti

Avatar utente
AndreaE636
Märklin Supporter
Messaggi: 155
Iscritto il: 7 agosto 2015, 16:09
Nome: Andrea
Località: Genova
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#6 Messaggio da AndreaE636 » 27 novembre 2015, 8:09

Ciao a tutti,

ripesco questo vecchio post per chiedere se ci sono aggiornamenti in merito al discorso Railuino + Rocrail.

Mi spiego meglio, con i miei tempi non troppo veloci, mi sono studiato un pochino di teoria sul modo di comunicare fra stazione e periferiche dei vari protocolli, e diciamo che a grandi linee ho capito il sistema di comunicazione, o almeno spero.

Visto quel poco di informatica che conosco mi piacerebbe provare ad andare oltre alle varie centraline che costano un botto e mi sembrano un po limitanti. Premetto che per ora la mia esperienza si limita a qualche manovra con una MS1.

Per capire se ne valga la pena , viste le mie ridotte conoscenze informatiche, mi piacerebbe conoscere esperienze di amici che hanno sperimentato 'ultimamente' l'accoppiata Railuino + Rocrail +++
Logicamente il mio interesse, partendo da zero, non è solo per l'accoppiata di cui sopra ma se mi consigliate qualcosa di diverso lo studierò molto volentieri.

grazie
AndreaE636
Genova

Avatar utente
LucioTS
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3307
Iscritto il: 19 settembre 2006, 17:11
Nome: Lucio Cavedali
Località: Friuli-Venezia Giulia, Trieste
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte
Contatta:

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#7 Messaggio da LucioTS » 27 novembre 2015, 9:11

Il mio consiglio?
se hai ore (e ribadisco ore) libere prova pure.
Se invece quelle ore (e ribadisco ore) vuoi dedicarle a 'giocare' ....prendi la cs2.
Gia usando le cose 'normali' i problemi sono molteplici.
Usando software 'libero' i problemi possono nascondersi ovunque.
Gia configurare bene (non dico perfettamente ma bene) Rocrail perchè faccia quello che vuoi tu porta via tanto ma tanto tempo.
Immagine
Immagine
Saluti da Trieste
Lucio

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#8 Messaggio da eroncelli » 27 novembre 2015, 9:15

Sul sito RocRail c'è tutto sulle CS basate su microprocessore: Railuino (su Arduino), non ufficiale, e la versione su RasPI (ufficiale).

Le conoscenze di HW e SW sono fondamentali: c'è da compilare sotto Ubuntu e simili, c'è da configurare porte etc etc

Da leggere e ben valutare se si hanno le conoscenze giuste; altrimenti, meglio lasciar perdere.
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
AndreaE636
Märklin Supporter
Messaggi: 155
Iscritto il: 7 agosto 2015, 16:09
Nome: Andrea
Località: Genova
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#9 Messaggio da AndreaE636 » 27 novembre 2015, 15:44

Lucio e Eugenio,
purtroppo "conoscevo" già la vostra risposta, per alcuni anni ho usato SW libero e Linux e conosco abbastanza bene i problemia cui si va incontro :crying:

per quanto riguarda le mie possibili prove sicuramente il SW di base deve essere Win..zozz :doh:

ci penserò sopra ....................
AndreaE636
Genova

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#10 Messaggio da eroncelli » 27 novembre 2015, 15:48

Ma puoi installare Ubuntu sia da disco locale che su una partizione con doppio avvio a richiesta :muscle:
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
AndreaE636
Märklin Supporter
Messaggi: 155
Iscritto il: 7 agosto 2015, 16:09
Nome: Andrea
Località: Genova
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#11 Messaggio da AndreaE636 » 28 novembre 2015, 9:53

Eugenio, mi fai tornare la voglia di giocare con Linux.
Nella notte dei tempi, almeno dieci anni fa, usavo Debian 'stable' o 'testing' che è il predecessore di Ubuntu se non sbaglio.
Quasi quasi prendo un portatile un po datato e dopo averlo pelato ci installo Ubuntu...........

Posso farti un paio di domande, sicuramente hanno risposta girovagando in rete, ma preferirei due dritte chiare da chi la cosa la conosce bene.
1) mi sarebbe molto utile un veloce riepiogo di cosa si può arrivare a fare (vedere a monitor) con il solo SW di Rocrail installato sia sotto Win che con Ubuntu?
2) per dialogare con un po di binari cosa è indispensabile? (CS1 - CS2 ----> Arduino ???)

Spero in una risposta a queste mie domanda pensando anche, almeno spero, che leggendo questi post possano esserci altri amici che si interessano alla cosa

grazie
AndreaE636
Genova

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

Re: Alternativa a qualunque control station ?

#12 Messaggio da eroncelli » 28 novembre 2015, 10:20

Velocemente:
1) RR fà di tutto e di più: ci sono centinaia di opzioni e, per farti un'idea, meglio leggere direttamente il manuale con gli esempi
2) con CS1 e CS2 hai la comunicazione diretta (però sconsiglio una CS1, a meno che non la si trovi a prezzo molto, molto basso) : basta collegare in rete PC e CS tramite il classico router, spesso integrato nel modem (la CS2 anche direttamente al PC con un qualsiasi cavo ethernet); soluzioni tramite la black-box della MS2 sono possibili, ma bisogna saperne di HW e SW, come già detto
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Rispondi