Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

La manutenzione e le riparazioni delle nostre loco ed del materiale trainato. Trucchi, suggerimenti e domande.

Moderatore: eroncelli

Messaggio
Autore
Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#51 Messaggio da fulvio » 2 marzo 2019, 17:40

Ottimo lavoro, a volte bisogna trovare soluzioni per risolvere i problemi senza spendere un euro.
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#52 Messaggio da 1borna » 14 marzo 2019, 20:23

Grazie!
Immagine
Ho ottenuto un corpo di una moto per il quale vorrei estendere la parte inferiore del rimorchio corto
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ora ho due set di "domestico"
Immagine

Immagine
Una vecchia Lima venne da me
Immagine
Un vecchio motore classico, nella parte inferiore ha un po 'di piombo, ma c'è ancora spazio da aggiungere
(dal momento che il lok non ha gomme non può tirarlo giù così verrà il peso extra)
Immagine
Dopo un po 'di pulizia e lubrificazione funziona bene
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#53 Messaggio da 1borna » 27 marzo 2019, 20:56

Immagine
L'Old Trix Express degli anni '60 era saldamente realizzato
Immagine
Alcuni modelli hanno lavorato insieme a Rivarossi
Immagine
Questo ha una carrozzeria in metallo, quindi è piuttosto pesante
Immagine
Immagine
Questo è il vero Rivarossi
Immagine

Immagine
Un Marklin venne in condizioni disperate
Immagine
Tutto è sigillato e immobile
Immagine
Ma al suo interno sembra migliore
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#54 Messaggio da 1borna » 13 aprile 2019, 21:05

A giudicare da questa "banana" marrone sul lato sinistro della locomotiva è stato acquistato nel kit per il montaggio
(a metà degli anni '60) perché questi locali avevano corde cablate ma erano legate alle banane.
Immagine
Ho lavorato ai corrimani (che vorrei fare nuovi), al vetro e al gruppo ottico
Immagine
Anche i pantografi e i loro connettori interni vengono rimossi. Il corpo è ora nudo e pronto per il bagno a togliere il colore.
Immagine
Immagine
Il disassemblaggio continua
Immagine
Il rotore non era sigillato, bloccando alberi o stuzzicadenti da qualche parte
Immagine
E assi liberi sono bloccati così ho dovuto venire fuori il filo con le piastrelle (che va sci) può quindi scaricare uno stand completo
Immagine
Dopo 12 ore di assunzione di alcol, la sezione di guida è ancora immobile!
Immagine
Dopo la pulizia extra con il pennello, lo stecchino e l'altro, ho fatto bene con il WD e ho spostato i pugnali e le ruote da sinistra a destra.
Dopo 5-6 minuti i colpi si sono ingranditi fino a quando tutto è stato rugoso e leggermente girato
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#55 Messaggio da 1borna » 22 aprile 2019, 20:10

Successivamente, è stato seguito rimuovendo le vecchie gomme, pulendo la ruota con una spazzola rotante in ottone e un altro lavaggio e lubrificazione.
Immagine
Poi ho scaricato l'intero corpo nell'olio dei freni. Dopo un paio di minuti il colore ha iniziato a gocciolare, ho leggermente accelerato con il pennello
Immagine
Mi sono lavato bene con acqua calda
Immagine
Ho poi pulito con una spazzola morbida in ottone
Immagine
Gravi danni Ho pokitao kit Nitro dal tubo
Immagine
Il kit Nitro in tubo è adatto per piccole riparazioni, non può essere scaricato come in lattina, quindi può durare per anni!
Immagine
Il secondo giorno, ho ottenuto tutti i cartoncini per le cartucce d'acqua 320, 480 e 600
Immagine
Per prima cosa ho spruzzato il tetto con spray
Immagine
Ho fatto altri lavori molto più tardi

Avatar utente
krokko1
New Märklin Supporter
Messaggi: 18
Iscritto il: 11 gennaio 2015, 12:48
Argomenti: 0
Località: Milano
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#56 Messaggio da krokko1 » 5 maggio 2019, 20:35

Complimenti per la bravura ma soprattutto per la passione che ci metti

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#57 Messaggio da 1borna » 5 maggio 2019, 20:59

Grazie, di tenere me per 60 anni!
(È stata una lunga pausa di 30 anni per costruire famiglie ed educare i bambini dove non ero molto attivo)
Per la locomotiva elettrica è arrivata più tardi una carrozzeria in buone condizioni, così che quello che ho iniziato a temere è in attesa di un'altra possibilità?
Immagine
E questo br 44 è andato molto male
Immagine
Per prima cosa ho fatto la doccia con il WD-40
ImmagineImmagine
Ancora fermi, le ruote erano bloccate
Immagine
Ho deciso di scioglierlo completamente
ImmagineImmagine
Dentro e non sembra male
Immagine
Ho disconnesso i cavi dagli sci e dal telex
Immagine
Immagine

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#58 Messaggio da fulvio » 6 maggio 2019, 21:09

Complimenti per i tuoi lavori :clapping: :clapping:
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#59 Messaggio da 1borna » 6 maggio 2019, 21:20

Grazie, questi sono per lo più semplici lavori che possono essere buoni per i principianti in questo hobby. Ho molto più materiale da pubblicare ...

Avatar utente
ftigli
Märklin Supporter
Messaggi: 328
Iscritto il: 7 ottobre 2010, 15:49
Argomenti: 15
Nome: filippo
Località: Lazio
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso
Contatta:

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#60 Messaggio da ftigli » 15 maggio 2019, 12:51

Sempre molto interessante grazie per tutti i consigli ! molto bello!
ftiglius

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#61 Messaggio da 1borna » 15 maggio 2019, 20:11

Grazie!
Immagine
Immagine
Ho pulito il rotore e il coperchio frontale in cui è arrivato lo spazzolino. Dalla condizione del rotore, direi che è una locomotiva
i veicoli sono molto piccoli, forse solo 20 ore. Non ci sono slot; è ancora necessario pulire le scanalature sul collettore con l'ago.
Immagine
E i contatti delle marce sono abbastanza curati
Immagine
Qui farò piacevolmente il bagno e il telaio in 2-Propanol (che non inclina la lacca o la plastica e pulisce e pulisce rapidamente
grasso e sporcizia)
Immagine
Aspetto dopo il primo bagno (ce ne sarà uno con i dettagli di pulizia)
Immagine
Immagine
Ho cambiato le gomme sulle ruote
Immagine
Ho lubrificato tutti gli alberi e le leve dentali e ho iniziato a fare il montaggio
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#62 Messaggio da 1borna » 24 maggio 2019, 21:14

Tutte le parti elettriche sono a posto (è sufficiente montare la lampadina in avanti)
ImmagineImmagine
Le spazzole sono nuove
Immagine
Lokomotiva ha anche nuovi sci (anche se i vecchi non sono molto cattivi)
Immagine
Piccola colorazione
Immagine

La locomotiva è costruita e pronta per una lunga corsa. Ho deciso di fare una salita estrema di 90 cm
la lunghezza della striscia è di 13 cm di altezza, che è leggermente superiore al 14%! / non ho che 2 gengive andranno alla deriva /

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#63 Messaggio da 1borna » 20 giugno 2019, 21:04

Immagine
La locomotiva guida solo in una direzione
Immagine
Si può vedere immediatamente che qualcuno ci ha lavorato
Immagine
Ho tirato fuori il motore per smontarlo
Immagine
Immagine
Un filo attorcigliato sullo statore che va alla bobina di avvolgimento congiunto quindi dovrò stare attento tutto il giorno
rotolare via per arrivare all'inizio e poi rotolare di nuovo
Immagine
Ho tutto pulito, ho messo nuovi pennelli e secondo statore
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#64 Messaggio da 1borna » 6 luglio 2019, 21:01

Immagine
Molto da cambiare, ho giocato con un treno più grande ma più semplice
Immagine
La scala è 0, un confronto con H0
ImmagineImmagine
La locomotiva è dotata di 2 batterie AA, e con l'aiuto di accessori sul binario può essere fermato in qualsiasi luogo.
C'è qualcosa di ancora più grande!
Immagine
Questo è uno scartamento ridotto (metri) e la scala (1,32), che pilota la linea di 0
Immagine
Questi piccoli grandi treni sono chiamati Faller E treno, ho aperto la locomotiva di essere pulito e lubrificare
Immagine
Ha un bel pezzo di piombo, l'intera locomotiva è pesante 600 grammi
Immagine
L'asse centrale è libero e le ruote mostrano che la locomotiva non è rotolata
Immagine
C'era un po 'di capelli sulle piastre per strofinare la corrente sulle ruote (quelle superiori erano distratte). Il feltro bianco accanto al motore elettrico serve a lubrificare

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#65 Messaggio da 1borna » 16 luglio 2019, 21:39

Confronto con H0
Immagine
Lokomotive sta andando alla grande, non ho pulito la pista e guidato senza interruzioni! Tensione di 6 volt sul trasformatore all'avvio
potrebbe essere ancora più basso per funzionare

Ho giocato un po '

Il piatto di plastica può essere largo solo 80 cm

Una delle locomotive ha invertito la polarità e ha effettuato alcuni auto-modificatori alla stazione
Le locomotive a batteria scarica con azionamento a batteria sono gravemente danneggiate
Immagine
Il motore e il tamburo sono uguali a quelli delle locomotive precedenti (più grandi). A volte aveva alcuni interruttori attraverso l'apertura verso il basso che fermerebbe le locomotive (per mezzo di accessori di linea). Puoi farlo con un microinterruttore?
Immagine
Il problema più grande sono i denti dentati sull'albero motore, probabilmente per spinta violenta!
Se trovo il giusto dentale (diametro e denti) lo cambierò e farò il resto?
A quel punto questo treno stava aspettando ...
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#66 Messaggio da 1borna » 3 agosto 2019, 21:06

Questo potrebbe essere chiamato manutenzione piuttosto che riparazione, ma è anche importante perché la riparazione potrebbe avvenire senza di essa! Quindi, di tanto in tanto dovrebbe guidare le locomotive, pulirli e, se necessario, lubrificare!
Immagine
Questo è già un vecchio locos, ha un decodificatore di seconda generazione con una "tastiera" che regola l'indirizzo
Immagine
Signora negli anni migliori
Immagine
Immagine
Di recente mi sono abituato a modificare i segnali che sono stati ovviamente bagnati per lungo tempo e in qualcosa di bagnato
Immagine
Per prima cosa neutralizzo chimicamente ruggine e ossidi e spazzolo via tutto
Immagine
Tuttavia, sono stati preservati dall'interno, quindi dopo la pulizia hanno funzionato tutti
ImmagineImmagineImmagine
Bulbi devono essere rimosse in modo da ossidi di pulizia così come la loro culla

Avatar utente
ftigli
Märklin Supporter
Messaggi: 328
Iscritto il: 7 ottobre 2010, 15:49
Argomenti: 15
Nome: filippo
Località: Lazio
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso
Contatta:

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#67 Messaggio da ftigli » 13 agosto 2019, 7:53

:nerd: :muscle: la robustezza dei marklin classici... Inimitabile!!! Bei lavori!! Bravooo
ftiglius

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#68 Messaggio da 1borna » 13 agosto 2019, 20:32

Grazie, Marklin è stato robusto fin dai primi giorni con soluzioni di qualità. Sfortunatamente, nel tempo, diventa più sensibile in quanto il prezzo di molti piccoli dettagli, ma conta ancora per il meglio.
Tuttavia, dovremmo capire che i modelli non sono più giocattoli ma assemblaggi di precisione per un uso attento.
Immagine
Per le piccole locomotive a causa di violenti passeggini per bambini spesso relegato ruote motrici
Immagine
Se il foro nella ruota non è troppo largo, Loctite-fix aiuta ad afferrare bene la ruota, altrimenti è necessario trovarne una nuova
Immagine
Ho ricevuto 2 carri da Lima senza fibbie, quindi ho fatto un po 'di improvvisazione
ImmagineImmagineImmagine
Quando stavo già lavorando su piccoli carri, mi misi d'accordo con alcuni dei Piko
Immagine
Alcuni erano anche senza fibbie, altri senza finestre e alcuni dovevano essere dipinti
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
ftigli
Märklin Supporter
Messaggi: 328
Iscritto il: 7 ottobre 2010, 15:49
Argomenti: 15
Nome: filippo
Località: Lazio
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso
Contatta:

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#69 Messaggio da ftigli » 16 agosto 2019, 11:35

Sei una miniera di idee!!! Bellissimo lavoro!
ftiglius

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#70 Messaggio da 1borna » 16 agosto 2019, 18:44

Grazie!
Dato che all'inizio trovavo difficile arrivare alle parti, imparai a improvvisare e, successivamente, collezionando modelli rotti o danneggiati, arrivai a varie parti. Oggi ho un armadio pieno per loro!
Immagine
A che ora è affollato sulla mia piccola scrivania
Immagine
Tuttavia, a meno che non ci siano alcune riparazioni importanti, tutto viene fatto rapidamente e facilmente
Immagine
A meno che non abbia un po 'di vernice in un negozio di vernici (dove ero solito fare acquisti di vernice per auto) mi fanno 2 dcl di qualsiasi ombra.
Immagine
Questo lavoro richiede quindi 2-3 giorni

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#71 Messaggio da fulvio » 16 agosto 2019, 18:47

Complimenti per i tuoi lavori, possiamo anche noi del forum copiare le tue idee :clapping: :clapping:
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#72 Messaggio da 1borna » 16 agosto 2019, 19:07

Grazie, la maggior parte del mio lavoro è banale, semplice, non faccio grandi cambiamenti ma è un riflesso dei desideri dei miei clienti che desiderano le migliori riparazioni possibili.
Accade raramente che qualcuno desideri una conversione più costosa di un modello nelle ferrovie croate e tali lavori verranno alla ribalta.

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#73 Messaggio da 1borna » 2 settembre 2019, 21:04

Immagine
Ho anche conosciuto i vecchi modelli Jouef che sono semplicemente realizzati
Immagine
Il peggior posto dove andare è una trasmissione con ingranaggi come questo che sono in plastica e si consumano rapidamente
Immagine
Mancano 3 alberi degli ingranaggi mancanti
Immagine
Il modello ha anche LED per cambiare la direzione di marcia
Il corpo è ben conservato e ben fatto (per locomotiva di almeno 45 anni)
Immagine
Ho reso il più semplice possibile, ho preso l'intera base del motore dalla locomotiva del Mehano
che correva lungo per creare un ibrido di Jouef e Mehano!
Immagine
Circa un anno dopo, ho ricevuto lo stand originale completo, quindi ho riportato la locomotiva al suo stato originale

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#74 Messaggio da 1borna » 13 settembre 2019, 21:09

Ogni volta che arriva qualcosa di nuovo e, in effetti, forse 50 anni
Immagine
La bella addormentata doveva essere svegliata e gettata in giro
Immagine

Immagine
Uno Marklin n. 23 è sceso molto trascurato
Immagine
Tutte le fibbie dovevano essere livellate e regolate in altezza
Immagine
Quella locomotiva appartiene a una serie più recente che è stata venduta con il nome Primex in un design semplificato
Immagine
Confronto con l'originale
Immagine
Ha anche risparmiato sulla trasmissione, Primex ha una marcia su un solo asse e la forza è ulteriormente trasmessa dalle leve.
L'originale ha funzionato dal 1954 al 1972 e successivamente ha continuato Primex fino al 2.ooo. (gli ultimi 10 o giù di lì)
anche se l'anno è stato completo).
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#75 Messaggio da 1borna » 24 settembre 2019, 21:32

Un altro Br 23 venne in condizioni disperate
ImmagineImmagine
Sta ancora bene dentro, è sopravvissuta ai giochi crudeli di lunga data dell'infanzia
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Ho raccolto tutte le parti metalliche nell'olio dei freni
(Non ho ancora pulito tutto)
Immagine
Le ruote erano rivettate (probabilmente perché cadevano) ma una era fuori posto
ImmagineImmagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#76 Messaggio da 1borna » 8 ottobre 2019, 20:54

Immagine
Il numero 81 è un altro candidato per la colorazione perché qualcuno l'ha dipinta male (chissà quando?)
Immagine
Questo colore non si dissolve dopo 2 giorni, quindi lo rimuoverò completamente con un diluente nitro!
Immagine
ImmagineImmagineImmagineImmagine
Quello più piccolo è finito mentre il n. 23 è in attesa di nuovi assali e ruote in quanto "balla troppo"
ImmagineImmagineImmagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#77 Messaggio da 1borna » 29 ottobre 2019, 21:35

Una vecchia n ° 01 è venuto sulla ricostruzione
Immagine
a sinistra mancano alcune delle leve che sono stato in seguito in grado di ottenere
Immagine
All'interno va bene tutto tranne un filo privo di isolamento, quindi l'ho sostituito
Immagine
Successivamente, ho smontato la locomotiva, ho fatto il bagno bene nell'alcool, moderatamente lubrificato e alla fine ho migliorato leggermente il colore
Immagine
Qualcosa di origine americana è venuto nel mio laboratorio, tutto è in metallo solido e facile da realizzare
ImmagineImmagine
La locomotiva doveva essere assemblata fino alla fine, il che con buone istruzioni non era difficile
ImmagineImmagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#78 Messaggio da 1borna » 11 novembre 2019, 20:19

Questi sono modelli comuni con ogni Marklinist
Immagine
Sono semplici e resistenti, di solito ho solo bisogno di cambiare spazzole, gomme e sci
Immagine
Piccole locomotive a vapore si trovano spesso più di quanto faccia un accordo collettivo
Immagine
Spesso finiscono i camini, i paraurti, lasciano cadere le ruote a causa della spinta ...
Immagine
Alcuni lo vedono fatto da loro
Immagine
Faccio il mio corpo una bella nuotata in modo che appaiano immediatamente migliori
Immagine
Ne ho sempre alcuni che servono come fonte di pezzi di ricambio, quindi li completo
ImmagineImmagine
Le pulisco bene prima di impilarle
Immagine
I camini più ampi dureranno più a lungo
ImmagineImmagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#79 Messaggio da 1borna » 25 novembre 2019, 20:07

Immagine
Il modello Primex DHG è semplificato dall'esterno ma all'interno è tutto uguale
Immagine
Immagine
Questa è la EA 500
Immagine
In realtà, nel 1966 furono realizzate 4 locomotive di questo tipo
Immagine
Hruska (da DR, venduta via Piko)
Immagine
Questo è il n. 84, la locomotiva doveva essere aperta e lubrificata e una leva raddrizzata. Una vite è tra i paraurti posteriori e l'altra è in avanti
nascosto sotto l'asse anteriore libero
Immagine
Poiché il piombo nella DDR era una materia prima strategica (per munizioni), veniva usata al posto della lamiera nelle strisce
Immagine
È stato un sacco di fastidio quando l'ho rimontato perché apparentemente era abbastanza complicato!
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#80 Messaggio da 1borna » 12 dicembre 2019, 21:35

Una piccola Anna nera mi ha pensato, doveva sostituire le sue fibbie con quelle normali
Immagine
I fermagli sono tenuti tra le parti rosse nere e inferiori, ma da nessuna parte c'è una vite per separarla (l'unica vite nella foto tiene il corpo)
Immagine
Ci sono progetti su http://www.fleischmann.de/doc/ET/2/DE/4000_13140.pdf, ma non mostrano come separarli?
/ era più saggio rinunciare che danneggiare una locomotiva altrimenti bella che guida anche magnificamente. Otterrà un carro speciale con una fibbia come questa
da un lato e dall'altro saranno standard /
Immagine
C'era una signora nei suoi ultimi anni che iniziò a sbiadire, i pennelli furono visti essere finiti
Immagine
Dopo aver rimosso il cofano, puoi vedere che tutto è abbastanza oliato e un sacco di garage scintillante (i pennelli nuovi e vecchi possono essere visti sulla destra)
Immagine
Immagine
Ingranaggi "mi piace" per raccogliere i capelli
Immagine
Dopo una buona pulizia di tutto, ho lucidato un po 'anche il collettore del rotore (non dovrebbe essere esagerato), le scanalature tra le piastrelle vengono pulite con uno stecchino
Immagine
Ha ottenuto un nuovo sci (e successivamente le gomme)
Immagine
Qui la saldatura era troppo spessa, quindi lo sci non poteva stare bene
Immagine
Smoke impiegò più tempo a svegliarsi, all'inizio stava solo singhiozzando
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#81 Messaggio da 1borna » 23 dicembre 2019, 20:55

Uno veloce è in via di guarigione
Immagine
Qualcuno legò i pantografi mentre piegavano i supporti
Immagine
Mancavano un lato della finestra e alcune altre parti, quindi le ho usate da un corpo di riserva
Immagine
Ho pulito le ruote, ho cambiato le gomme e gli sci e le ho unte leggermente
Immagine
Un Br 216 digitale è stato anche introdotto per un piccolo recupero
Immagine
Aveva bisogno di allacciarsi una fibbia e cambiare sci
Immagine
Secondo, tutto andava bene
Immagine
Da qui, è stato creato un analogo nella stessa colorazione
Immagine
Aveva solo bisogno di un po 'di pulizia e lubrificazione
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#82 Messaggio da 1borna » 6 gennaio 2020, 20:55

Immagine
Una praticamente qualsiasi nuova locomotiva doveva essere pulita perché era guidata principalmente sul pavimento e sul tappeto
ImmagineImmagine
Un decodificatore audio esistente viene semplicemente collegato al decodificatore esistente ...
Immagine
... e in basso collegano 2 fili a un altoparlante che ha un posto adatto
Immagine
Mi sono divertito un po 'con i più piccoli, tra questi 5 ci saranno 3 buone locomotive!
Immagine
In primo luogo lo smontaggio (ad eccezione di un intero) mentre nuotava in alcool
Immagine
Immagine
Alcuni hanno nuovi camini (i bambini adorano morderli)
Immagine
e alcuni nuovi paraurti (che può essere facilmente strappata)
Immagine
Ad alcuni aggiungo alcuni dettagli colorati per differenziare

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#83 Messaggio da fulvio » 7 gennaio 2020, 18:41

Hai da fare parecchio lavoro per mettere a posto tutte queste locomotive, stai facendo un ottimo lavoro :clapping: :up:
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#84 Messaggio da 1borna » 7 gennaio 2020, 19:31

Grazie, per lo più semplici riparazioni che sono veloci da completare. Tuttavia, in alcuni casi gravi, questo può richiedere giorni, è importante non correre e fare un errore! Spero di non essere noioso con le cose ordinarie, spesso lo incontriamo, quindi forse aiuta qualcuno?

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#85 Messaggio da 1borna » 19 gennaio 2020, 20:11

Confronto tra la versione precedente e quella più recente n. 89
Immagine
L'ultima variante di Br 89 (sotto) ha ruote e leve, una fibbia migliore che può essere cambiata, ma ci sono diverse
ingranaggi in meno per il risparmio
Immagine
L'azionamento viene trasmesso ai 2 assi anteriori solo tramite leve
Un piccolo aiuto per i paraurti rotti
Immagine
Durante l'installazione di nuovi paraurti ho praticato piccoli fori nel paraurti e nella custodia e ho incollato la CA con una colla
fili nel paraurti, dopo aver asciugato tutto incollato all'alloggiamento.
Immagine
Su una locomotiva ho cambiato il cambio e quando ho visto una piccola molla nel mezzo in basso
si ricordava di dipingere: quella molla stampa leggermente l'albero centrale, che ha un piccolo spostamento verticale. Esatto
le piccole locomotive sono assicurate per avere un buon contatto su binari irregolari
Immagine
È così che decoravo le mie piccole locomotive, con un po 'di colore e filo ...e seriale al confronto
Immagine

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#86 Messaggio da fulvio » 20 gennaio 2020, 12:14

Ottimi lavori, complimenti. :up: :up:
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#87 Messaggio da 1borna » 30 gennaio 2020, 20:39

Grazie!
Molte volte vengono trovate le stesse locomotive
Immagine
Uno mi tormentava, ogni tanto mettendomi in pausa e perdendo potere. Ho cambiato lo sci e niente, i pennelli e niente di nuovo,
controllando quale asta stava perdendo sono arrivato al filo che va dallo sci al punto di raccolta
Immagine
A causa del frequente movimento da sinistra a destra, ha fatto irruzione nell'occhiello e ci sarebbero state interruzioni occasionali.
Il punto d'incontro è l'interruttore per la guida di sci o pantografo
Immagine
Spesso ricevo diversi carri come regalo senza alcune parti, quindi quando divento più costoso provo a completarli con parti diverse
Immagine
Non mi dispiace che i cavalletti non siano molto adatti per questo tipo di carro, ma pochi sanno ...
Immagine
Alcuni dei mercantili vennero in ordine, principalmente per mettere fibbie e alcuni per caricare quelli mancanti
(ecco perché sono temporaneamente incollati con gomme)
Immagine
Ho comprato alcuni carri Roco quasi 50 anni fa e li ho dipinti, erano le prime serie di carri Roco
Immagine

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#88 Messaggio da fulvio » 31 gennaio 2020, 19:05

Hai da fare tanti lavori per mettere a posto i tuoi modelli, complimenti :up: :up:
Salutoni

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#89 Messaggio da 1borna » 8 febbraio 2020, 20:54

Grzie!
Che i tempi arriva qualcosa di molto vecchio e purtroppo in cattive condizioni
Immagine
Il foglio può essere appiattito, ma il colore è troppo, quindi un giorno lo dipingerò completamente
Immagine
Dopo una buona pulizia, però, stava meglio
Immagine
Questi sono leggermente più giovani, dai primi anni '60 (il precedente è della fine degli anni '40)
Immagine
Per prima cosa, devo creare una guida inferiore della porta, neutralizzare la ruggine e dipingere leggermente le aree danneggiate
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#90 Messaggio da 1borna » 19 febbraio 2020, 21:24

Immagine
Ho prestato poca attenzione a questo treno elettrico di Lima
Immagine
Immediatamente ho notato uno stinol noto da tempo avvolto attorno agli assi dei carri, rendendoli leggermente più difficili e migliorando la rotazione
(Almeno ancora) e abbassare il baricentro
Immagine
Qualcuno ha messo una gomma stretta sulla ruota?
Immagine
Il motore è ancora classico (gli ingranaggi sono fortunati dappertutto). Un decodificatore Lenz è incorporato solo i fili non sono del tutto implementati correttamente
ImmagineImmagine
Immagine
Potrebbe esserci molto più lavoro da fare all'interno, ma lo lascerò al nuovo proprietario
Immagine

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#91 Messaggio da 1borna » 3 marzo 2020, 20:33

Sono contento quando le locomotive entrano per una recensione, che vanno bene
ImmagineImmagineImmagineImmagine
È arrivata almeno una strana locomotiva?
Immagine
Soffriva molto
Immagine
È tutto di plastica, non potevo credere che fosse Marklin?
Immagine
Anche le ruote sono in plastica, il motore è in corrente continua
Immagine
Sembra più un lavoro amatoriale che un lavoro in fabbrica
Immagine
Quella locomotiva stranamente strana apparentemente veniva fabbricata in Cina per alcuni kit di partenza economici?

Avatar utente
1borna
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 639
Iscritto il: 19 aprile 2015, 9:04
Argomenti: 18
Nome: Borna Turk
Località: Hrvatska
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#92 Messaggio da 1borna » 21 marzo 2020, 20:56

Ho rivisto i nuovi modelli di locomotive dalle cosiddette start-set
Immagine
Un motore koi economico viene gettato via se si rompe o consuma le spazzole
Immagine
Potrebbero almeno aver acceso le luci bianche, se non qualcosa di rosso?
Immagine
Anche le ruote e le leve sono incolori
Immagine
Il numero 80 nel set di partenza ha la stessa parte inferiore delle locomotive superiori, il vero 80 ha ruote più grandi e leve complete e luce su entrambi i lati.
ImmagineImmagine
Questa beffa ha le luci (potrebbero davvero renderla più bella)
ImmagineImmagine
La parte inferiore è in plastica quindi ha bisogno di piombo, tutto è realizzato senza viti sulla chiusura
Immagine
La lamiera su un lato per raccogliere l'elettricità mi dice che le ruote sono isolate, il che significa che anche la locomotiva viene venduta
Prestazioni Trix per binario a due binari!
Immagine
Sfortunatamente, tutti i produttori (tranne quelli esclusivi) optano per la produzione di modelli che sono essenzialmente più economici da realizzare,
rapidamente assemblato e combinato le stesse parti per diversi modelli! Grazie all'alto livello di dettaglio, caratteri e colori
i prezzi digitali sono saliti a un livello accettabile?
Marklin (e Trix) produce ancora corpi in metallo per locomotive più grandi e costose (il che è encomiabile)

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4471
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 157
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

Il mio laboratorio di riparazione del modello ferroviario

#93 Messaggio da fulvio » 22 marzo 2020, 21:09

:clapping: :clapping: :up: :up:
Salutoni

Rispondi