Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

La manutenzione e le riparazioni delle nostre loco ed del materiale trainato. Trucchi, suggerimenti e domande.

Moderatore: eroncelli

Rispondi
Avatar utente
bellingrodt
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 780
Iscritto il: 22 febbraio 2011, 22:14
Argomenti: 27
Nome: Roberto Severini
Località: Liguria
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da bellingrodt » 15 febbraio 2017, 11:17

Buongiorno a tutti gli amici del forum.
Avrei bisogno di un consiglio....
Nella realizzazione del cablaggio elettrico del mio plastico,a seguito di alcuni ampliamenti, mi trovo a dover aumentare la potenza dell'alimentatore che ho usato fino ad oggi per i miei circuiti ausiliari e per l'ACEI. Questo perchè ,come avevo mostrato in un mio post di questa primavera,mi trovo ad interfacciare al plastico un quadro luminoso sinottico che ,pur essendo a led, assorbe un certo amperaggio(ci sono 1500 led,che non si accendono mai tutti in contemporanea,ma che comunque in certe configurazioni portano ad un certo assorbimento.Ogni gruppo di led è assistito da un transistor.
Ora ho due alternative:
_Aumentare la potenza dell'alimentatore
_Provare ad usare lo schema in allegato che è molto semplificato rispetto alla necessità ma che dovrebbe essere il circuito elementare che mi occorrerebbe
DSC04407_1024x768.jpg
Preferirei usare più di un alimentatore in modo da poter avere meno amperaggio per singolo alimentatore ma non so se ci sono alcune controindicazione.
Ogni alimentatore di fabbrica ha la protezione per i cortocircuiti e nella spina non ha la terra.
Cosa mi consigliate?
Cosa potrebbe succedere se inavvertitamente oltre al collegamento in parallelo del negativo già presente si toccassero i positivi di due alimentatori?
GRAZIE per i consigli....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Roberto

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5155
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 390
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da eroncelli » 15 febbraio 2017, 12:14

Nel tuo schema c'è qualcosa che non quadra: i LED sono alimentati solo e soltanto dall'alimentatore 1 (il carico delle "basi", sotto gli altri 2 alimentatori è prossimo a zero).
Quindi non capisco il funzionamento.
I "negativi" in generale possono essere connessi ad un unico punto (che può anche essere connesso a terra).
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
bellingrodt
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 780
Iscritto il: 22 febbraio 2011, 22:14
Argomenti: 27
Nome: Roberto Severini
Località: Liguria
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da bellingrodt » 15 febbraio 2017, 12:24

Ciao Eugenio e grazie per la risposta.
Ti spiego meglio,ho volutamente semplificato lo schema.
L'alimentatore 1 dello schema serve ad alimentare il quadro luminoso ed infatti i led sono connessi tramite transistor a quest'alimentatore.
L'alimentatore 2 alimenta le schede dei rilevatori di presenza a fotoaccoppiatori optoisolate dal binario.Questi rilevatori autocostruiti hanno uscite logiche 0-1 da un cmos inverter cd40106 presente per pulire il segnale proveniente da ogni fotoaccoppiatore. Queste uscite logiche vanno alla base dei transistor e fanno accendere i led alimentati da alimentatore 1 saturando la base dei transisor.
L'alimentatore 3 si occupa della gestione della posizione degli scambi con la stessa logica dei rilevatori di presenza.
In pratica mi servirebbe collegare i negativi delle tre alimentazioni in modo da far dialogare le varie schede alimentate da diverse fonti tramite i transistor.
Secondo te può funzionare?
Ancora grazie!!!
Roberto

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5155
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 390
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da eroncelli » 15 febbraio 2017, 15:05

I "negativi", come ho detto, si possono collegare tra loro, ma quello che non capisco è perché ti servono 3 alimentatori quando, secondo lo schema, la potenza che ti serve per i LED proviene tutta dal primo alimentatore !!!!
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
bellingrodt
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 780
Iscritto il: 22 febbraio 2011, 22:14
Argomenti: 27
Nome: Roberto Severini
Località: Liguria
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da bellingrodt » 15 febbraio 2017, 15:44

Grazie Eugenio per l'aiuto...
Nello schema ho disegnato il carico solo dell'alimentatore 1 per semplicità.
All'alimentatore 2 sarebbero collegate varie schede che comprendono per esempio tutti i led del banco di comando,molti relè ecc,così come all'alimentatore 3 verrebbero collegati i relè di frenatura ecc....
Il mio problema era cercare di capire se dei positivi logici provenienti da varii carichi alimentati dall'alimentatore 2 e 3 potevano saturare le basi di transistors addetti all'accensione di circuiti di led alimentati dall'alimentatore 1
Ad esempio vedi schema allegato sempre molto semplificato
DSC04408_1024x768.jpg
Mi rassicuri dicendomi che è possibile collegare assieme i negativi degli alimentatori,perfetto.
Cosa succederebbe se per esempio i due positivi dei 2 alimentatori 12V venissero inavvertitamente in contatto?
Ti ringrazio per la disponibilità....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Roberto

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5155
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 390
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da eroncelli » 15 febbraio 2017, 16:42

Sul discorso degli schemi, continuo a non capire: quello che conta, in termini di potenza o corrente, è la connessione Collettore/Emettitore (la base assorbe 0).

Ovvio che se i negativi sono collegati tra loro, un eventuale contatto tra i positivi determina un corto (probabilmente senza problemi se entrambi gli alimentatori sono a 12 V, ma potenzialmente molto grave se uno è a 6V a l'altro a 12V).
L'ideale sarebbe quello di avere "colori" diversi per distinguere subito i circuiti.
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
bellingrodt
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 780
Iscritto il: 22 febbraio 2011, 22:14
Argomenti: 27
Nome: Roberto Severini
Località: Liguria
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da bellingrodt » 15 febbraio 2017, 17:15

Eugenio,intanto ti ringrazio per la pazienza e per rispondermi sempre puntualmente.
In pratica con l'alimentatore 1 andrei ad alimentare tutti i Led che sono sotto il Quadro luminoso(1500),
con l'alimentatore 2 le bobine dei relè che vedi in alto in fotografia sopra il quadro luminoso
DSC04409_1024x768.jpg
DSC03359_1024x768.jpg
Mentre con altri alimentatori le schede che sono i cervelli dell'Acei tra cui questa
DSC04412_1024x768.jpg
A parte le spie dei quadri di comando....
DSC04413_1024x768.jpg
Questo uno spezzone illuminato del quadro luminoso
DSC03370_1024x768.jpg
DSC03374_1024x768.jpg
I colori dei fili sono sicuramente diversi.
In pratica la scheda in foto oltre ad elaborare i comandi impartiti dall'operatore invia segnali logici 0-1 ai transistor che gestiscono il quadro luminoso.
GRAZIE PER I CONSIGLI!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Roberto

Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11320
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Argomenti: 1322
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Connesso
Contatta:

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da Admin » 15 febbraio 2017, 20:56

Azz ... questa è un opera d'arte :bigsmile: complimenti, mi piace molto l'ordine e la pulizia di quel quadro ...
Saluti
Tito
La mia mail: admin@3rotaie.net - La mia Pagina Personale 3r
La collaborazione ed i suggerimenti degli utenti sono la linfa vitale del sito e del forum, non esitate a condividere esperienze e conoscenze.
Come inserire Foto e Video

Avatar utente
Passerini Giorgio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1176
Iscritto il: 17 settembre 2006, 20:17
Argomenti: 27
Località: Emilia Romagna
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da Passerini Giorgio » 15 febbraio 2017, 22:05

Ma ci sono immagini del tuo plastico? Dove si posson vedere?

Avatar utente
bellingrodt
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 780
Iscritto il: 22 febbraio 2011, 22:14
Argomenti: 27
Nome: Roberto Severini
Località: Liguria
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da bellingrodt » 15 febbraio 2017, 22:30

Ciao Tito,grazie,se faccio a tempo domani metto qualche altra foto dell'impianto elettrico.....
@ Giorgio
ecco il link http://lnx.3rotaie.it/forum/viewtopic.php?f=17&t=9945
Inoltre da qualche parte qui sul forum c'è un articolo sulla realizzazione di un viadotto del mio plastico....
L'impianto elettrico e il quadro mi hanno portato via un anno di lavoro,a giorni ho finito e faccio un po'di foto aggiornate al plastico
Roberto

Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11320
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Argomenti: 1322
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Ha ringraziato: 5 volte
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Connesso
Contatta:

Collegamento del polo negativo di alcuni alimentatori in corrente continua

Messaggio da Admin » 15 febbraio 2017, 22:44

bellingrodt ha scritto:********
Inoltre da qualche parte qui sul forum c'è un articolo sulla realizzazione di un viadotto del mio plastico....
*********
http://lnx.3rotaie.it/doc/bellingrodt/C ... ALPINO.pdf
Saluti
Tito
La mia mail: admin@3rotaie.net - La mia Pagina Personale 3r
La collaborazione ed i suggerimenti degli utenti sono la linfa vitale del sito e del forum, non esitate a condividere esperienze e conoscenze.
Come inserire Foto e Video

Rispondi