Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

37034 Gr 675

La manutenzione e le riparazioni delle nostre loco ed del materiale trainato. Trucchi, suggerimenti e domande.

Moderatore: eroncelli

Rispondi
Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 31 ottobre 2016, 20:24

Ciao a tutti

Avrei bigpsogno del vs consiglio.

Ieri avrei voluto fare sgranchire le ruote della mia Gr 675, purtroppo non c'è stato verso.
Luci ok fumogeno ok ma la loco non si muove.

Aperto la loco e controllo che la ruota dentata parte inferiore collegata alle due viti senza fine fosse ok è così era.

Stessa cosa fatta sulla ruota dentata calettata lago caldaia e qui ho avuto la sorpresa , motore bloccato.
Dopo non poche difficoltà con l'aiuto del mitico Luciano siamo riusciti ad aprire e far scorrere il motore verso parte posteriore è provato ad oliare e a far ruotare il rotore e ingranaggi, ma nulla durissimo... Che è successo secondo voi?

Grazie

Max
max63

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 1 novembre 2016, 5:40

Quasi mi sento in colpa di aver aperto una discussione così futile in un momento in cui moltissime famiglie italiane stanno vivendo un dramma , mi riferisco ovviamente al terremoto in centro Italia.
Nero riparliamo poi....

Massimo
max63

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7357
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Argomenti: 508
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da Vanni » 1 novembre 2016, 8:28

Caro Max, "si parva licet componere magnis", anche il tuo motore risulterebbe terremotato...
Temo proprio che sia da buttare, e non sarebbe il primo su quel genere di loco: ma il trapianto con un nuovo motore risolve facilmente il problema.
Voglio sperare in una analoga soluzione per una casa crollata, sebbene con costi e tempi ahimé un po' diversi... :crying:
Vanni

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 1 novembre 2016, 8:51

Ciao Vanni

temevo/mi aspettavo una risposta di questo tipo :sad: ; sarei curioso di capire però la causa radice; questa loco praticamente, non ha mai girato :devil:

Vedo se riesco a recuperare un ricambio in rete ad un prezzo adeguato, altrimenti porto il tutto al ns pusher quando andrò a ritirare la V200 :sad:

Grazie Vanni

Massimo
max63

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 1 novembre 2016, 17:13

Pensavo che il problema del grippaggio dopo un lungo periodo di inattività fosse ricorrente soprattutto nei modelli più anziani (serie 3000 e dintorni). Leggo che non è così. Finora io l'ho sempre risolto aprendo il motore. rimuovendo il rotore, facendo girare manualmente la catena di ingranaggi, lubrificandola, e successivamente reinserendo il rotore, e infine riprovando una rotazione manuale del complesso rotore più ingranaggi. Lubrifico ovviamente anche i "cuscinetti" del rotore. Senz'altro tutte operazioni scontate, per tanti forumisti esperti; però, prima di acquistare un motore nuovo, un tentativo ancora lo farei.
Silvio

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5155
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 390
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da eroncelli » 1 novembre 2016, 17:39

simap ha scritto:..
Finora io l'ho sempre risolto aprendo il motore. rimuovendo il rotore, ..
.
Non è un motore tradizionale Maerklin a collettore: non si può smontare il rotore.
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 1 novembre 2016, 18:18

Ho capito, per me è una ragione in più per preferire i modelli "vecchio stile", sebbene possieda anch'io la loco oggetto della discussione, che vedrò di rimettere sui binari quanto prima.
Silvio

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 2 novembre 2016, 18:39

Grazie

Due pareri/indicazioni:
0
1) Un mio amico modellista mi ha consigliato di provare a mettere un paio di gocce di petrolio lampante zona rotazione albero.
Cosa ne pensate?

2) vorrei smontare rimuovere il motore ma non riesco a capire come è agganciato il praticabile lato anteriore dove ci sono i due spinotti che portano corrente al motore il motore si sfila lato cabina ma prima bisogna smontare il porta spinotti altrimenti i cavi + motore non si sfilano.

Grazie

Massimo
max63

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7357
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Argomenti: 508
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da Vanni » 2 novembre 2016, 21:02

Forse questo esploso può esserti utile:
http://www.marklinfan.com/esplosipdf/37030_explo.pdf
Vanni

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 2 novembre 2016, 23:49

Grazie Vanni

L'esploso che mi hai inviato purtroppo non fa vedere come il praticabile é agganciato alla caldaia.
Questo schema in realtà, è già presente nella confezione ma non ha indicazioni sullo smontaggio della loco.
max63

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 4 novembre 2016, 7:16

Avrei bisogno del vostro aiuto

Sto cercando il ricambio ma sul sito Marklin risulta esaurito stessa cosa ha detto il mio pusher.
Avete riferimenti di negozi in Germania in cui potrei trovare questo componente?

Loco non ancora smontata completamente , per cui la cosa non mi rende tranquillo.
Vorrei evitare di rimontarla, in attesa del ricambio, perché è delicatissima...

107869 è il codice del particolare per la 37034 risulta non disponibile; per altre loco stesso codice risulta a magazzino,
Anche questo aspetto non mi è chiaro.

Grazie
Max
max63

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4559
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Argomenti: 300
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da supermoee » 4 novembre 2016, 9:50

Ciao Max,

prendi il kit di motorizzazione 22124 della SB Modellbau fatto su misura per questa loco.

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 4 novembre 2016, 10:40

Si può ancora interpellare un centro di assistenza italiano. Magari hanno già la disponibilità in casa del ricambio.
Silvio

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 4 novembre 2016, 19:10

Grazie Stefano
, ieri sera girovagando in rete probabilmente mi sono imbattuto nel sito da te consigliato ma visto il prezzo 95 o 115€ :devil: :devil: ho immediatamente abbandonato ; ora vado a rivedere

Ciao Silvio
Mi disturba andare da un riparatore con la loco mezza disassenblata, ora vedo , se riesco a reperire il ricambio ad un prezzo adeguato , bene, altrimenti porterò la loco da Roberto a torino.(stavi pensando a lui?

Grazie

Mb
max63

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 4 novembre 2016, 19:59

Sì, Max, in primis a lui.

Ciao
Silvio

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 4 novembre 2016, 21:22

Ok Grazie silvio.

Massimo
max63

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 9 febbraio 2017, 6:43

Ciao a tutti

Avrei voluto attendere alla conclusione di questa vicenda per postare il report definitivo riguardo l'intervento completo a cui abbiamo dovuto sottoporre il modello, ma causa impegni, non siamo ancora riusciti a completare ed a testare il tutto.

Parlo al plurale perché ancora una volta l'esperto Amico Luciano mi è venuto in supporto.

Motore:

consegnato loco smontata ad un riparatore di fiducia
Con tutte le attrezzature a disposizione é riuscito,dopo aver disassemblato volano staffetta e cascata ingranaggi, ad aprire l'oggetto (il coperchio é graffato alla carcassa esterna del motore stesso.)

Il Rotore é risultato sbriciolato ( immagino sinterizzazione male eseguita), ergo motore da sostituire.

Appoggiandosi ad un amico borsista che ha in casa una discreta quantità di ricambi individuato motore con lievi differenze estetiche (colore) e differente diametro esterno , inferiore, ricambio ok.

Sostituito motore rimontato loco con pochi Euro , provata.... Sembra tutto ok.

Decoder:

dopo pochi minuti di avanti ed indietro un ronzio sospetto è odore di componente che di sta bruciando, mi insospettisce... Troppo tardi...il decoder MFX si è cotto :devil: .
acquistato nuovo decoder originale, appena avremo un attimo di tempo,completeremo l'intervento.

Parlando con Luciano dell'accaduto abbiamo decretato che i due difetti potrebbero non essere correlati tra loro.
Che ne pensate?

Questo ovvio non mi entusiasma loco praticamente mai usata prima motore con rotore sbriciolato e poi decoder.
Vi tengo aggiornati.

Massimo
max63

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 10 febbraio 2017, 13:33

Penso anch'io che i due difetti non siano correlati.
Per quanto riguarda il modello, oggi è disponibile anche quello Oskar. Non so se è possibile convertirlo facilmente alle tre rotaie, e secondo le recensioni lette può circolare solo su curve con diametro maggiore o uguale ai 90 cm; però, dal punto di vista dei dettagli, dicono che sia molto più vicino alla 675 vera (soprattutto per la corretta riproduzione delle modifiche che le apportarono le FS al suo arrivo in Italia) di quanto non lo sia il modello Maerklin/Trix.

Ciao
Silvio

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4559
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Argomenti: 300
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 2 volte
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da supermoee » 10 febbraio 2017, 13:45

max63 ha scritto: Parlando con Luciano dell'accaduto abbiamo decretato che i due difetti potrebbero non essere correlati tra loro.
Che ne pensate?
Ciao Massimo,

non si può dire con certezza senza fare un 'analisi della loco. Prima di bruciare il prossimo decoder io controllerei delle cosette, tipo l'assorbimento di corrente del motore (visto che non è originale), eventuali cavi che magari sono entrati in contatto con gli ingranaggi fino alla rottura dell'isolamento, cavi schiacciati in parti del telaio della loco ecc ecc.

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 10 febbraio 2017, 18:40

Ciao Stefano e Silvio.

Grazie per il consigli.

Tutte queste prove sono state fatte con/da Luciano P. l...a parer mio un guru in materia.

Dopo fumata del decoder mfx originale, Luciano Ha controllato più cose tra cui presenza di cavi pizzicati o in corto tra di loro.
Dopo di che ha collegato un decoder base Marklin quelli soggetti ad Alzheimer per capirci, proprio per scongiurare quanto hai elencato tu.
Provato la loco , a parte andatura un po' rozza sembra tutto ok.Ho potuto constatare tra l'altro la pessima forza di trazione del modello,una salita con al 3% di pendenza senza carri non riesce a superarla.

Dimenticavo motore é un Faulhaber anche se non identico recuperato da una loco vecchia.

Però è una vaporiera a parer mio molto elegante e bella, peccato per queste vicende.

Decoder MFX acquistato in attesa di sostituzione....

Max
max63

Avatar utente
simap
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3242
Iscritto il: 3 gennaio 2006, 0:07
Argomenti: 239
Nome: Silvio
Località: Piemonte, Alessandria, Casale Monferrato
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da simap » 10 febbraio 2017, 20:04

Perchè non provare a zavorrare un po' la motrice quando tornerà in officina per la sostituzione del decoder?
Qui (a pag.29):

http://www.3rotaie.it/3r_Articoli_Canna ... o%2038.pdf

il compianto Gian Piero Cannata aveva affrontato il problema della scarsa forza di trazione.

Ciao
Silvio

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4371
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Argomenti: 153
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da fulvio » 10 febbraio 2017, 21:57

Mi dispiace che hai queste disavventure con questa loco che è molto bella, i consigli te li hanno già dati poi hai già un amico/tecnico che ti aiuta, speriamo bene......
Salutoni

Avatar utente
max63
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1209
Iscritto il: 1 marzo 2008, 18:03
Argomenti: 45
Nome: Massimo
Località: Piemonte
Ha ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

37034 Gr 675

Messaggio da max63 » 11 febbraio 2017, 17:32

Ciao Silvio

Interessante l'articolo del buon GP Cannata, impressionante la mole di informazioni di consigli e dettagli raccolti in 50 pagine; un personaggio unico e l'articolo un piccolo capolavoro.

Appena metterò le mani al modello tempo e pazienza permettendo valuterò il da fare...

Ciao Fulvio, si è una grossa fortuna e privilegio avere un "socio" come Luciano :muscle: :muscle: :muscle:

Grazie
max63

Rispondi