Pagina 1 di 1

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 1:31
da Admin
Lo Staff "3Rotaie" necessita essere rinnovato.
Tutti i forum soffrono la "concorrenza" dei "social media" come Facebook e/o Instagram.
In particolare Facebook ha numerosi account che si occupano di fermodellismo, alcuni dedicati specificatamente alla Marklin.

Pertanto ho pensato quanto segue:
  1. Azzerare tutti i ruoli "moderatori" (eccetto alcuni :giggle: )
  2. Ricercare nuovi "moderatori" disponibili a dedicare un po' di tempo al forum
  3. Cercare un esperto di Facebook che curi una pagina "3Rotaie" con lo scopo di allargare la "platea" degli utenti
Suggerimenti ??
Qualunque suggerimento e/o idea che vi viene in mente sarà utile :bigsmile:

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 9:27
da luferr52
Da quasi tre anni sono iscritto al forum, non sono quindi un "vecchio" ma in questo periodo ho notato un progressivo esaurimento di interventi e confronti. Forse ha ragione Tito sul fatto che lo strumento "forum" è obsoleto, d'altra parte mi sembra che anche l'età media di iscritti e partecipanti sia nell'ambito della terza età. Personalmente non sono amante dei social e preferisco un ambiente di incontro come questo, tuttavia l'idea del nostro Admin di collegare o portare il forum su Facebook mi sembra valida non tanto per ampliare la platea, gli iscritti mi sembrano tanti, quanto per coinvolgere di più chi è iscritto ma silente.
Anche per quanto riguarda i moderatori penso che ci sia da parte di alcuni, non di tutti, un certo disinteresse per non dire disamoramento complice magari l'età e forse la salute.
Dal momento che sono in pensione e con solo quest'hobby, orto a parte, di tempo ne avrei per seguire il forum, purtroppo quello che mi manca sono esperienza e conoscenza che a poco a poco mi sto facendo proprio partecipando al forum; sono quindi di sicuro tra chi impara non tra chi insegna.
Di suggerimenti infine non ne ho di particolari, personalmente mi piacerebbe qualche spazio più specifico dedicato, per esempio, a singoli paesi come Germania, Svizzera ed Italia. Un ambiente cioè in cui possa confrontarsi chi ha un interesse più accentuato verso un singolo paese.
Oppure anche un ambiente trasversale tipo convogli internazionali che arrivavano in Italia e qui potremmo trovare la compresenza di varie amministrazioni.
Mi fermo per non allargarmi troppo, alla prossima luigi

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 10:52
da fulvio
Concordo pienamente con voi, seguo sempre il nostro forum perchè da quando mi sono iscritto ho avuto sempre aiuto e consigli.
"Personalmente non sono amante dei social e preferisco un ambiente di incontro come questo, tuttavia l'idea del nostro Admin di collegare o portare il forum su Facebook mi sembra valida non tanto per ampliare la platea, gli iscritti mi sembrano tanti, quanto per coinvolgere di più chi è iscritto ma silente" come ha scritto Luigi.
Salutoni

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 14:02
da marcok
Carissimo Tito e tutti ,
non credo onestamente che FB sia la soluzione ,perche' il mondo Marklin
e' , per definizione , un mondo chiuso e non compatibile con il resto del
mondo . Prima o poi e' stato sviscerato tutto .
Basta leggere TT forum e vedere la differenza . ( il sito l'hai curato tu )
Li ' trovi un sacco di stimoli e idee.
Ci sentiamo dopo la F1 .
Ciao
Marco

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 18:31
da eroncelli
Che ci sia una diminuzione degli interventi sul forum è un fatto, semplice da verificare: trovarne la causa è invece cosa complicata, per via di molti fattori.
La pagina su Facebook è aperta da tempo, ma gli interventi latitano (io stesso non la apro quasi mai): quindi non so se è una scelta giusta.
Vero che Maerklin è un mondo a sè, non aperto come quello delle 2 rotaie: però molti costruttori italiani per "2 rotaie" stanno prevedendo sempre l'opzione "3 rotaie".
Questo farebbe supporre che ci sia un mondo Maerklin italiano ben più vasto: la semplictà del sistema 3 rotaie può dare i suoi frutti per chi non vuole diventare matto con i cablaggi elettrici e vuole solo divertirsi a far girare i suoi convogli.
Il mondo a 2 rotaie è più vasto perché comprende anche il collezionismo puro, che ha meno senso con Maerklin (soprattutto in Italia).
Quindi, che cosa fare per rivitalizzare il Forum ?
Forse un po' di impegno in più nel mettere "in vista" i propri lavori, oppure parlare di più di "automazione" (sia con CS2/3 che con SW per PC), visto che i sistemi sono ormai evoluti e necessitano di poco investimento, oppure parlare di conversioni (da 2 a 3 rotaie ovviamente): sono solo idee (che forse io stesso non metto in pratica), su cui lavorare.
Parlare del problema e conoscerlo porta certamente alla soluzione del problema stesso.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 19:15
da simap
Come mi è capitato in numerose altre occasioni, sono in dissenso con l'autore del l'intervento precedente.
"Semplicità del sistema a tre rotaie rispetto a quello a due": sì, ma ha senso parlarne solo se si desidera una certa libertà nello sviluppo del tracciato, cioè racchette di ritorno, incroci, stazioni di testa. Nel corso della mia vita fermodellistica ho costruito plastici sia in c.a., sia in c.c., anche se piuttosto semplici: non ho riscontrato particolari differenze dal punto di vista della difficoltà nel realizzare l'impianto elettrico degli uni e degli altri.
E mi dispiace, ma secondo me il mondo a tre rotaie italiano non è più vasto di quello che sembra: basta vedere quanti negozi, on-line o meno, trattano nel nostro Paese la casa di Goeppingen; certo che se anch'io vivessi in una città dove esiste un "Maerklin-Shop" e mi pare anche qualche altro punto vendita che tratta i trenini in c.c. e non in un'altra, un po' più piccola, dove non c'è nemmeno un negozio di modellismo, anche considerando i capoluoghi vicini, forse la penserei diversamente.
"Il collezionismo puro" in ambito Maerklin esiste, eccome se esiste: lo si vede chiaramente in rete e io l'ho constatato in passato e lo constato oggi tra gli appassionati che conosco personalmente e anche andando una volta al mese al mercatino dell'antiquariato, dove talvolta arriva anche qualche pezzo Maerklin d'epoca, più o meno lontana.
Che cosa fare per rivitalizzare il forum? Mi pare che la discussione su digitale e automazione, pur con momenti di diversa intensità, non sia mai mancata, così come quella sulle conversioni da un sistema all'altro. Semmai sono mancate discussioni o approfondimenti sugli aspetti più tradizionalmente fermodellistici del nostro hobby, e di questo anch'io sento la responsabilità. Forse è mancato anche un certo interesse per gli argomenti inerenti treni e ferrovie reali, che ha scoraggiato il sottoscritto e magari altri dal proporre nuovi spunti di discussione. Per me l'interesse per i modelli è tutt'uno con quello per i loro prototipi, ma mi sono reso conto che per qualche altro appassionato non è così.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 21:29
da Admin
Grazie per le vostre risposte, tutte utili. Spero che ne arrivino altre

Il mio riferimento a Facebook nasce dal constatare il successo che stanno ottenendo alcuni iscritti al forum che preferiscono postare su Facebook anziché sul forum. Ed in realtà li comprendo anche, vista la platea molto più ampia che ottengono.
Inoltre parecchie pagine (in inglese) trattano Marklin.

Oltre ad una maggiore attività dei moderatori :mmm: , credo possa essere di una certa utilità avere qualcuno capace di usare Facebook (cosa che non è nelle mie corde) che si occupi della pagina 3Rotaie, affinché quanto avviene su Facebook (non solo sulla pagina 3Rotaie) possa essere evidenziato sul Forum e viceversa :ridi: . Sono sicuro che verrebbero "intercettati" molti potenziali utenti.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 novembre 2018, 22:28
da supermoee
Ciao,

Non mi è chiaro come una maggiore attività dei moderatori possa far aumentare l'attività del forum. Un forum vive delle attività tra gli iscritti, non dei moderatori. Per definizione un moderatore appunto modera gli iscritti, non li intrattiene. Allora servono degli intrattenitori.

Su stummi la situazione è opposta. Il forum è molto attivo, mentre il sito facebook è di una noia mortale. Ci sono sempre gli stessi quattro gatti che postano foto del loro plastico raccontando delle storielle come a puntate della vita dei loro omini Preiser. Un asilo insomma. Nel forum i discorsi e problemi sono ben più profondi e visto l'alto numero di iscritti ogni giorno ce n'è una nuova da disutere.

Qui siamo in pochi e ancora meno stanno effettivamente realizzando un plastico. Quindi una volta discussi i problemi di base non ci resta più molto da dire. È fisiologico.
Io qui comunico tutte le novità Märklin ma la reazione è quasi zero. Almeno su stummi si discutono le novità, se sono benvenute, ben fatte o meno. Poi ci sono i soliti anti Märklinisti che stuzzicano sempre con i soliti discorsi. Vabbè ci vogliono pure quelli. Magari il segreto è proprio quello. Stummi non è solo tre rotaie, ma è aperto a tutti.

Immagino però che se Märklin facesse qualche macchina italiana in più qua i discorsi si rivitalizzerebbero. Però qua non si parla neanche delle macchine italiane di altri per le tre rotaie.

Un'ulteriore possibile causa di questa stanchezza nel forum potrebbero essere le difficoltà di accesso. Da quando sussistono anche io guardo molto più di rado quello che succede. Con il cellulare ho problemi con il login, sul computer di casa devo immettere sempre la password. Solo sul portatile mi entra subito senza problemi. Però sotto messagi recenti non mi fa mai vedere nulla. Solo su argomenti attivi mi fa vedere eventuali nuove risposte. Un po' una rottura.

Saluti

Stefano

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 26 novembre 2018, 0:20
da Fidax
Vorrei aggiungere un dettaglio sul discorso del "accesso al forum" ma soprattutto ai suoi contenuti.
Non trovo quasi mai le nostre discussioni fra i risultati di google, quasi un annetto fa feci una discussione sull'utilizzo delle uscite logiche nei decoder 21mtc, la feci uguale sia qui, che sul forum trenoincasa, ebbene scrivendo il titolo della discussione su google mi appare come risultato solo quello trenoincasa!
Non so a cosa sia dovuto questo, ma sicuramente non aiuta come visibilità

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 26 novembre 2018, 11:29
da Admin
supermoee ha scritto:
25 novembre 2018, 22:28
Ciao,

Non mi è chiaro come una maggiore attività dei moderatori possa far aumentare l'attività del forum. Un forum vive delle attività tra gli iscritti, non dei moderatori. Per definizione un moderatore appunto modera gli iscritti, non li intrattiene. Allora servono degli intrattenitori.
Mi sto un po' arrampicando sui vetri, nel tentativo di aumentare la frequentazione. Non volendo io accettare che il gruppo che è rimasto (nicchia nella nicchia) in realtà è molto poco propositivo. Se ben ricordate quando era attivo il Plastico Modulare l'interesse era a ben altri livelli.
supermoee ha scritto:
25 novembre 2018, 22:28

Su stummi la situazione è opposta. Il forum è molto attivo, mentre il sito facebook è di una noia mortale. Ci sono sempre gli stessi quattro gatti che postano foto del loro plastico raccontando delle storielle come a puntate della vita dei loro omini Preiser. Un asilo insomma. Nel forum i discorsi e problemi sono ben più profondi e visto l'alto numero di iscritti ogni giorno ce n'è una nuova da discutere.

Qui siamo in pochi e ancora meno stanno effettivamente realizzando un plastico. Quindi una volta discussi i problemi di base non ci resta più molto da dire. È fisiologico.
Concordo pienamente
supermoee ha scritto:
25 novembre 2018, 22:28

******

Un'ulteriore possibile causa di questa stanchezza nel forum potrebbero essere le difficoltà di accesso. Da quando sussistono anche io guardo molto più di rado quello che succede. Con il cellulare ho problemi con il login, sul computer di casa devo immettere sempre la password. Solo sul portatile mi entra subito senza problemi. Però sotto messagi recenti non mi fa mai vedere nulla. Solo su argomenti attivi mi fa vedere eventuali nuove risposte. Un po' una rottura.

Saluti

Stefano
Mi dispiace, pensavo che il problema fosse superato. Proverò ad eliminare completamente la necessità di essere iscritti per consultare il sito.
Personalmente non ho mai usato "Messaggi recenti" ma esclusivamente "Argomenti attivi"
Fidax ha scritto:
26 novembre 2018, 0:20
Vorrei aggiungere un dettaglio sul discorso del "accesso al forum" ma soprattutto ai suoi contenuti.
Non trovo quasi mai le nostre discussioni fra i risultati di google, quasi un annetto fa feci una discussione sull'utilizzo delle uscite logiche nei decoder 21mtc, la feci uguale sia qui, che sul forum trenoincasa, ebbene scrivendo il titolo della discussione su google mi appare come risultato solo quello trenoincasa!
Non so a cosa sia dovuto questo, ma sicuramente non aiuta come visibilità
E' un aspetto che stavo studiando da un po'. Infatti ho acquistato un modulo SEO che dovrebbe far migliorare la situazione nel giro di qualche settimana. Troverete link diversi da quelli che sono apparsi sino ad oggi

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 17:40
da supermoee
Admin ha scritto:
26 novembre 2018, 11:29
Mi sto un po' arrampicando sui vetri, nel tentativo di aumentare la frequentazione. Non volendo io accettare che il gruppo che è rimasto (nicchia nella nicchia) in realtà è molto poco propositivo. Se ben ricordate quando era attivo il Plastico Modulare l'interesse era a ben altri livelli.
[
Ciao Tito,

non bisogna neanche dimenticare il grande contributo di Gipo e indirettamente G.P Cannata. Gipo postava in continuazione portando sempre nuovi spunti di discussione con la loro notevole esperienza. Questo ravvivava di molto il forum.

Io al momento non posso portare molte novità sul mio plastico. Non perchè mi sia arenato, ma perchè sono nella fase di realizzazione degli alberi, arbusti ecc e non mi sembra il caso di dover postare ogni singolo albero. I metodi principali per la realizzazione che seguo li ho gia presentati. Spero di potere proporre presto delle novità.

Quello su cui potrei lavorare sono le recensioni e le ottimizzazioni di qualche loco non Märklin per renderle circolabili sui binari Märklin. Avrei bisogno di un pò di tempo per farlo. Quest'anno professionalmente per me è stato un inferno con la mole di lavoro.

Vedo cosa posso fare.

saluti

Stefano

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 18:48
da Vanni
Già da qualche tempo mi chiedevo quanto ancora dovessimo aspettare perché qualche autorevole rappresentante del forum, Tito per primo, facesse notare lo stato quasi comatoso in cui sta versando questo sito.
Io per primo mi sono sovente sentito in colpa per aver disertato le discussioni negli ultimi mesi, pur avendo continuato a leggere quasi quotidianamente gli interventi proposti.

Il mio mancato intervento, quando anche l'avrei potuto prendere in considerazione, è stato causato da alcuni fattori: quest'anno le spiacevoli sorprese sullo stato di salute, mia e dei miei congiunti, hanno raffreddato l'entusiasmo con cui affrontavo le tematiche hobbystiche in tempi precedenti, rimandando l'impegno a momenti migliori.

In secondo luogo devo riconoscere che gran parte dei "nuovi" argomenti trattati si sono presentati in modo ripetitivo, quasi tutti già affrontati ed approfonditi in innumerevoli threads in tempi anche recenti.
Poi ha influito anche il mio criterio, forse sbagliato - se valutato adesso -, dettato dalla massima "largo ai giovani...", cioè il pensare che nel forum ci sono fior di giovani esperti che hanno dalla loro parte una conoscenza tecnica ed elettronica/digitale molto aggiornata e ben più progredita della mia, che è ferma ai tempi delle prime Centrali CS1, CS2 e devices connessi, ed una conoscenza dell'utilizzo del pc e relativo abbinamento con le nuove Centrali che ormai mi sfugge in modo totale!
È giusto, secondo me, lasciare spazio e voce a chi è aggiornato.

A proposito: dall'uscita della CS3, ormai affermata e giunta a recenti upgrading, io ho "consegnato le armi", nel senso che non mi sono più interessato del suo possibile impiego - nel mio come nel caso di altri utenti - per la mia inadeguatezza nel seguire l'evoluzione di questi marchingegni.
Per quanto possa essere considerata semplice nel suo utilizzo (e non lo è, credo) e nonostante l'esistenza dei suoi Manuali d'uso, che ben pochi si curano di leggere e consultare, servirebbe, a me come penso ad altri, qualche approfondita discussione su determinati aspetti applicativi, con esempi, simulazioni pratiche, videoconferenze...

Mi rendo conto che forse sto esagerando in soggettiva sottostima, ma sono vittima, come tanti, di una incipiente vecchiaia di pensiero, che un forum vivace ed attivo avrebbe potuto contribuire a combattere. È questo è un punto nodale: manca nel forum lo stimolo ad affrontare ed approfondire tematiche che stanno invadendo e dominando anche il nostro hobby.

Se mi fermo ad affrontare argomenti "vecchi e semplici" come le conversioni analogico/digitali, o i collegamenti di segnali o di costruzione della linea aerea di vecchio tipo (tanto per citare un post attualissimo), forse ancora mi sento pienamente in grado di dare qualche consiglio o indirizzo, ma non potrei andare molto oltre.

Con un po' di sforzo, e per gradi, mi sentirei ancora di affrontare e seguire "l'evoluzione del pensiero digitale", ma avrei bisogno di brevi stages su precisi argomenti, come si faceva una volta grazie a preziosi amici, uno per tutti Lucio.
Nuovi utilizzi, nuove procedure, nuovi criteri progettuali che oggigiorno vengono implementati nei decoder ed il loro uso, richiedono per me una scuola con compiti che il forum potrebbe benissimo svolgere, perché sono sicuro che non mancano le competenze. Ma finora, in tempi recenti, non ho visto nulla di quanto potrei aspettarmi.

In ultimo una parte di colpa nel provare una sorta di noia nell'accedere al forum è dovuta all'inevitabile procedura di "login" che devo integralmente compilare ogni volta (ripeto, ogni volta) che vorrei ricollegarmi al forum, avendone magari lasciato la consultazione anche solo da cinque minuti. Uso quasi essenzialmente l'iPad e questo è forse il motivo, finora irrisolvibile nonostante parecchi inutili suggerimenti.
Un caro saluto a tutti, a Tito per primo che giustamente ha ritenuto di dover affrontare la questione.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 19:14
da simap
supermoee ha scritto:
27 novembre 2018, 17:40

...non bisogna neanche dimenticare il grande contributo di Gipo e indirettamente G.P Cannata. Gipo postava in continuazione portando sempre nuovi spunti di discussione con la loro notevole esperienza. Questo ravvivava di molto il forum.

Oltre a Gipo e a G.P. Cannata, vorrei ricordare anche Luigi Saverio, per il contributo che diede con le sue ricerche e i suoi spunti di discussione e di approfondimento alla sezione dedicata a treni e ferrovie reali e alla conoscenza della storia del modellismo ferroviario.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 19:47
da marcok
Io , personalmente , mi sento sazio da tempo e non saprei proprio cosa inventarmi .
Conosco molto bene i sistemi a 2 e 3 rotaie e dopo ?
Si',ci sono cose d'avanguardia come il sound con il subwoofer da mettere sotto il plastico
della Broadway americana ( purttroppo proprietario ) , batterie Lipo
con ricarica automatica , ecc.
Gioco e basta , ma non ci metto valore aggiunto .( purtroppo )
Ho rivisatato l'hifi , ho trovato nuovi stimoli ed idee e sono
membro di un forum americano .
Sono stato anche moderatore per anni in questo forum
e poi basta . Fare il moderatore e' pesantino e poi io non sono
un marklinista puro .
Detto questo io consiglio di allargare gli orizzonti e non
parlare solo di Marklin , ma anche del resto del mondo .
Sono discorsi che avevo fatto con Tito " de visu" .
in ogni caso , per affezione , vi seguo sempre e faccio
quanche intervento l'anno .
Ciao
Marco

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 21:22
da Snaggletooth
Ciao a tutti,

anche io faccio parte della schiere di coloro che da tempo disertano il forum. Le ragioni in parte sono le stesse indicate nell'apertura dell'intervento di Vanni.Problemi di salute in famiglia a partire dalla fine del 2016 hanno certamente contribuito a distogliere la mia attenzione dalle varie passioni, non solo quella dei treni...
Vero che anche io da ben prima avevo notato il diradarsi degli interventi (anche i miei) e la "sparizione" di molti frequentatori del forum.
Altro francamente non saprei aggiungere, la passione per il nostro mondo c'è sempre, il tempo da dedicargli sempre meno.Ho parecchi modelli che avevo iniziato a elaborare o trsformare e che sono da anni riposti smontati nelle loro scatole in attesa di tempi migliori, che chissà se arriveranno, meglio, ritorneranno mai...

Un caro saluto a tutti

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 27 novembre 2018, 22:11
da Marcello67
Snaggletooth ha scritto:
27 novembre 2018, 21:22
Ciao a tutti,

anche io faccio parte della schiere di coloro che da tempo disertano il forum. Le ragioni in parte sono le stesse indicate nell'apertura dell'intervento di Vanni.Problemi di salute in famiglia a partire dalla fine del 2016 hanno certamente contribuito a distogliere la mia attenzione dalle varie passioni, non solo quella dei treni...
Vero che anche io da ben prima avevo notato il diradarsi degli interventi (anche i miei) e la "sparizione" di molti frequentatori del forum.
Altro francamente non saprei aggiungere, la passione per il nostro mondo c'è sempre, il tempo da dedicargli sempre meno.Ho parecchi modelli che avevo iniziato a elaborare o trsformare e che sono da anni riposti smontati nelle loro scatole in attesa di tempi migliori, che chissà se arriveranno, meglio, ritorneranno mai...

Un caro saluto a tutti
[
Ciao a tutti
Ho quotato l'intervento di Snaggletooth perche' rispecchia la mia situazione, l'unica differenza è che per me non è dal 2016 ma da molto prima.
Spero che Snaggletooth mi perdoni, io non avrei saputo esprimermi meglio, sembra quasi mi abbia letto nel pensiero.



P.S. incredibile.

Un caro saluto a tutti

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 28 novembre 2018, 16:47
da ftigli
concordo con l'incremento dei social anche nel campo fermodellismo.. io stesso posto su marklin-user.net di facebook, gruppo divertente ma con i limiti dello "shot".. il post viene sparato li' suscita qualche commento .. raramente si approndisce.. poi viene inghiottito dalla moltitudine .. il bello pero' è l'immediatezza e lo scambio di impressioni a livello mondiale, nonche' la facilità e rapidità di allegare foto e video, che non è una caratteristica del forum. Che dire.. i tempi??? D'altro canto mi diverto a migliorare il mio impianto con passione sempre maggiore per il vecchio vintage tutto ferro e ne sono contentissimo! Scrivo qualcosa e ogni tanto controllo questo ottimo forum, ma concordo che il fervore non sia piu' come i vecchi tempi..
Almeno questo post ha rirotto un po' il ghiaccio no? Salutissimi a tutti!
:muscle: :yes:

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 28 novembre 2018, 20:43
da Snaggletooth
Marcello67 ha scritto:
27 novembre 2018, 22:11
Snaggletooth ha scritto:
27 novembre 2018, 21:22
Ciao a tutti,

anche io faccio parte della schiere di coloro che da tempo disertano il forum. Le ragioni in parte sono le stesse indicate nell'apertura dell'intervento di Vanni.Problemi di salute in famiglia a partire dalla fine del 2016 hanno certamente contribuito a distogliere la mia attenzione dalle varie passioni, non solo quella dei treni...
Vero che anche io da ben prima avevo notato il diradarsi degli interventi (anche i miei) e la "sparizione" di molti frequentatori del forum.
Altro francamente non saprei aggiungere, la passione per il nostro mondo c'è sempre, il tempo da dedicargli sempre meno.Ho parecchi modelli che avevo iniziato a elaborare o trsformare e che sono da anni riposti smontati nelle loro scatole in attesa di tempi migliori, che chissà se arriveranno, meglio, ritorneranno mai...

Un caro saluto a tutti
[
Ciao a tutti
Ho quotato l'intervento di Snaggletooth perche' rispecchia la mia situazione, l'unica differenza è che per me non è dal 2016 ma da molto prima.
Spero che Snaggletooth mi perdoni, io non avrei saputo esprimermi meglio, sembra quasi mi abbia letto nel pensiero.



P.S. incredibile.

Un caro saluto a tutti
[
Ciao,

nessun problema, figurati. Del resto anche io per scrivere il mio post mi ero ispirato a quanto detto da Vanni. In questi casi si può solo essere solidali.

Un saluto, Roberto

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 1 dicembre 2018, 14:27
da athossico
Ciao a tutti.
Sono uno dei latitanti, per cause di forza maggiore il mio progetto si è arenato: con tre figli in casa il mio spazio si è praticamente azzerato.
Dopo quasi due anni da disoccupato, lo scorso anno ho trovato lavoro a 65Km da casa: esco alle 7 del mattino e rientro dopo le 19.
Inutile dire che i due anni da disoccupato mi hanno obbligato a rivedere le spese. I miei progetti sono li, fermi, in attesa di tempo e denaro.
Tutte le volte che posso leggo con interesse e son sempre a sperare di poter ripartire: mi piacerebbe darvi una mano con FB, ma il tempo è tiranno, come altri hanno ammesso.
Non credo serva molto per renderci più visibili usando FB: basterebbe che ogni tanto qualcuno di noi "postasse" qualche intervento sul social non solo per gli amici, ma visibile a tutti. Oppure un bel set di foto su Instagram.
Un noto venditore di Torino mi compare spesso tra i suggerimenti che ricevo, così come uno tedesco.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 1 dicembre 2018, 14:47
da Admin
athossico ha scritto:
1 dicembre 2018, 14:27
***********
Non credo serva molto per renderci più visibili usando FB: basterebbe che ogni tanto qualcuno di noi "postasse" qualche intervento sul social non solo per gli amici, ma visibile a tutti. Oppure un bel set di foto su Instagram.
Un noto venditore di Torino mi compare spesso tra i suggerimenti che ricevo, così come uno tedesco.
E' quello che vorrei testare, non sono ovviamente sicuro dei risultati, ma provare è poca fatica. Ricordo che la pagina "3Rotaie" è facilmente raggiungile con l'icona a fondo pagina.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 4 dicembre 2018, 21:29
da 1borna
Ciao a tutti!
Piccoli pensieri su questo argomento .....
Sto scrivendo in molti forum in giro per il mondo, da qualche parte un po 'ma su "casa" anche se la maggior parte. Uno dei miei forum preferiti (http://vlakovi-ri-hr.4rumer.com/) l'anno scorso è quasi scomparso, molti dei nostri membri sono attivi solo alcuni. Le persone si sono trasferite in vari gruppi Fb e altri social network, dicendo che sono così veloci e facili (direi superficialmente)
Il secondo forum collega membri delle ex repubbliche in Jugoslavia ed è ben visitato (http://forum.malezeljeznice.net/index.php), la Slovenia ha un forum forte (http://www.vlaki.info/forum/index.php) ? sid = 0cb29b41d04a40acc5306aa7f4421912) che è più per la rotaia giusta
Penso che il problema fondamentale sia che siamo vecchi e che non ci sono abbastanza giovani in questo hobby? Dopo tutto, sono più affezionati ai social network, il loro forum sembra obsoleto.
Se hai abbastanza tempo per scrivere molto di più, ho almeno 20 argomenti più interessanti ma non mi piace vedere troppo del mio nome senza altri?

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 5 dicembre 2018, 12:54
da marcok
Sara' , ma da quando Tito e' piu' presente ,
il forum si e' rivitalizzato da solo . O sbaglio ?
Ciao
Marco

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 5 dicembre 2018, 13:41
da supermoee
sarà stato il richiamo del capo :ridi:

saluti

Stefano

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 5 dicembre 2018, 19:41
da fulvio
L' ho notato anch'io. :up: :up:
Salutoni

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 6 dicembre 2018, 12:15
da Admin
Ma stiamo scherzando ... spero :ridi:

Infatti quello che vorrei è NON essere indispensabile ... :cool:

Presentateci i vostri plastici, molti non sono presenti ... :crying:

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 7 dicembre 2018, 11:45
da piergiorgio
Ciao a tutti anche io sono uno di quelli che si e diciamo "zittito" qui sul forum,purtroppo tra problemi di lavoro(voci di ridimensionamento o chiusura) e seguire un po' i miei genitori,ormai quasi ottantenni(sono figlio unico) :itwas: non avevo più molto entusiasmo per seguire il forum. Comunque qualcosa per il mio plastico ho fatto,avendo avuto in concessione :ridi: :ridi: dalla moglie una stanza sotto,dove abitavano i miei suoceri.Certo non sarà un granchè come plastico,ma lo sto realizzando senza nessun PC a mano libera come Kappa. Appena riesco vi posto le foto. A presto!! :ciao: :ciao:

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 5 gennaio 2019, 20:08
da Vadoadormire
Buona Befana agli amici del forum. :mrgreen:

Sbaglio o e' passato un mese dall'ultimo messaggio?

Spero di no.

Vi prego di farmi sapere se sbaglio o e' cosi'.

Grazie.

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 7 gennaio 2019, 16:59
da ftigli
Oddio non è il massimo come rivitalizzazione!!!! Su coraggio!!!!!
E' vero le feste etc ed i gruppi su facebook che sono senz'altro interessanti... e si puo' capire
su con la vita
Io intanto alterno i lavori sul plastico da garage con il restauro di una big Boy rivarossi, veramente monumentale.. ma esamonando questi modelli storici apprezzo ancor piu' le trasmissioni da orologiaio in metallo marklin.. per un modello tedesco 50 anni non sono niente..

BUON ANNO A TUTTI E BUONA PASSIONE!!!!

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 7 gennaio 2019, 17:11
da Admin
Rivitalizzare potrebbe anche essere solo "condividere" ciò che già pubblicate sui social.
Almeno qui non "affogano" dopo pochi minuti

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 8 gennaio 2019, 10:02
da ftigli
pienamente d'accordo! Solamente la piattaforma "forum" è un poco piu' "faticosa" per la condivisione di immagini ma per un meticoloso fermodellista non dovrebbe essere un grave problema di pigrizia.. in effetti bisogna prima ridimiensionare le immagini poi caricarle su un sito d'appoggio e poi linkarle.. ahuff... :itwas: :dance:

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 8 gennaio 2019, 10:08
da Fidax
Non c'è bisogno di appoggiarsi a siti esterni, questo forum ha già incorporato un sistema di host immagini

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 8 gennaio 2019, 10:22
da ftigli
Grazie!!! per ora usavo il "link"..... non me ne ero accorto!!!
Intanto ho caricato qualche altra immagine dei lavori sul mio plastico!
Salutissimi!

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 8 gennaio 2019, 11:50
da Admin
ftigli ha scritto:
8 gennaio 2019, 10:22
Grazie!!! per ora usavo il "link"..... non me ne ero accorto!!!
Intanto ho caricato qualche altra immagine dei lavori sul mio plastico!
Salutissimi!
[
Basta "trascinare" le foto nel messaggio, poi fa tutto il forum ...

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 8 gennaio 2019, 12:20
da ftigli
Grazie, nelle FAQ avevo visto ma non c'era in chiaro il drag & drop!!! benissimo!!!

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 25 gennaio 2019, 23:04
da Fidax
ho acquistato un modulo SEO che dovrebbe far migliorare la situazione nel giro di qualche settimana
Ma queste differenze dovrebbero ripercuotersi anche nelle vecchie discussioni?
Perché continuo tutt'ora a fare una prova cercando su google "amplificare aux 21mtc" e mi appare sempre e solo la discussione su un altro forum e non quella che ho realizzato qui.

Posso chiedere perché alcune discussioni sono visibile solo agli utenti registrati?
Volevo condividere la discussione in cui discutevo con Fulvio su come piazzare un pattino sotto il carrello delle uicx della acme, ma la discussione è visibile solo previo login

Rivitalizziamo il forum "3Rotaie" ?

Inviato: 26 gennaio 2019, 0:57
da Admin
La logica che ha portato a limitare l'accesso ad alcune aree (poche) è quella per cui le "ricchezze" portate al forum/sito dagli utenti sono riservate agli utenti medesimi. D'altra parte è quasi solo una formalità sapendo con quanta facilità si può essere utenti 3rotaie.
Il fatto che Google non visualizzi la discussione non so da cosa possa dipendere, tra l'altro mi sembra non sia in area riservata.