Pagina 1 di 1

Domande banali sulla 6021

Inviato: 14 marzo 2019, 19:54
da rrechi
Vorrei porre alcune domande all'apparenza banali come detto nel titolo:
"che tensione misuro in uscita dalla 6021 senza carico?"
e poi:
"posso misurarla con un tester?"
e poi:
"se vario con la manopola la tensione rimane pressochè costante o varia?, sia con carico che senza?"

Per quello che sapevo la tensione in uscita dalla 6021 non è neè continua nè altgernata, ma assume valori da -xV a +xV. Variando la frequenza con la manopola non dovrebbe variare la tensione ma solo la larghezza della banda e quindi la velocità del motore.
Ora misurando con un tester su AV riscontro:
- senza carico ca. 6V e se giro la manopola vada a ca. 10V
- con carico di almeno una loco ca. 10V e questi rimangono circa costanti sia a loco ferma che a manetta
Ho sempre pensato che avrei trovato un valore di tensione dda 12 a 16V in uscita e mai così basso.

Dove sbaglio ?
Raffaele

Domande banali sulla 6021

Inviato: 15 marzo 2019, 13:30
da rrechi
HELP !!!
Nessuno in aiuto?
:dull:

Domande banali sulla 6021

Inviato: 15 marzo 2019, 13:57
da Sergio Boaro
Per avere un'idea del segnale in uscita bisogna vederlo con un oscilloscopio, solo così ci si rende conto di come è strutturato questo segnale che dovrebbe essere in PWM , se è unipolare o bipolare, e vedere l'ampiezza, con il solo tester non si fa niente. Saluti

Domande banali sulla 6021

Inviato: 15 marzo 2019, 14:46
da supermoee
Ciao,

con un tester non ci fai nulla in digitale.

La tensione non varia girando la manopola.

La tensione varia con il carico elettrico, perché le uscite della 6021 e del suo trasformatore non sono stabilizzate.

saluti


Stefano

Domande banali sulla 6021

Inviato: 15 marzo 2019, 16:58
da rrechi
ok, grazie a entrambi per le risposte