Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Fumaiolo per la BR80 scala 1 che fare?

I giganti e i microbi
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

Fumaiolo per la BR80 scala 1 che fare?

#1 Messaggio da attiliohary » 8 aprile 2014, 23:25

Nella BR 80 in scala 1 ho installato un decoder Delta con la funzione Telex attivabile tramite inversione. Pensavo di utilizzarla per le luci cabina e per attivare il fumogeno.
Volevo qualche dritta sul montaggio del dispositivo di fumo, in quanto ho solamente esperienza sui modelli già predisposti.
Il foro del fumaiolo è circa di 1 cm, quindi di spazio ne ho ampiamente a sufficienza: il problema è che il corpo della locomotiva è in plastica, quindi se inserisco una boccola di alluminio o ottone, temo che il calore dissipato possa deformare o fondere la struttura.
Potrei anche creare un supporto agganciato allo chassis, che mantenga il cilindretto al centro del foro, senza fargli toccare le pareti.
Qualcuno può darmi un suggerimento che non mi complichi troppo la vita e non faccia correre rischi al mantello della loco?

grazie mille
T&P

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7349
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Stato: Non connesso

#2 Messaggio da Vanni » 8 aprile 2014, 23:35

Nel sito di Seuthe trovi i dispositivi fumogeni anche per la scala 1:
Seleziona Produkte, poi Lokomotive, poi la scala 1 o 0 ecc. ecc.

http://www.seuthe-dampf.de/start.htm?imprint.htm
Siccome hanno i due fili, non occorre il contatto con il corpo del mantello. Però sul come fare per isolare il fumaiolo dal calore del dispositivo non c'è scritto da nessuna parte...[B)]

Avatar utente
fumettino
Märklinista
Messaggi: 5577
Iscritto il: 14 marzo 2009, 19:57
Nome: Maurizio
Località: Lazio, RM, Roma
Stato: Non connesso

#3 Messaggio da fumettino » 9 aprile 2014, 8:14

- Per la scala 'nostra' il Seuthe ha in catalogo un "fumogeno" già rivestito di materiale, chiamiamolo termoisolante, per ovviare appunto a questo problema sui modelli con mantello in plastica. Tempo addietro montai appunto questo Seuthe 22 sul mantello di una 3003. Non la uso molto ma per ora non si è "squagliato" nulla...

MA QUANTO ME PIACE DE CHIACCHIERA' - Maurizio Roma

Avatar utente
LucioTS
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3162
Iscritto il: 19 settembre 2006, 17:11
Nome: Lucio Cavedali
Località: Friuli-Venezia Giulia, Trieste
Stato: Non connesso
Contatta:

#4 Messaggio da LucioTS » 9 aprile 2014, 8:17

Ci sono alcuni Seuthe che sono 'isolati'.
Hanno una 'gomma' attorno al camino che impedisce sia il contatto 'a massa' che il contatto 'calore'. Io ne ho messo uno (art. 23) sulla BR24 3003.

Avatar utente
fumettino
Märklinista
Messaggi: 5577
Iscritto il: 14 marzo 2009, 19:57
Nome: Maurizio
Località: Lazio, RM, Roma
Stato: Non connesso

#5 Messaggio da fumettino » 9 aprile 2014, 9:05

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext"><font color="red">LucioTS ha scritto: </font id="red"> - Io ne ho messo uno (art. 23) sulla BR24 3003. </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

- <i>E va be, ma allora ditelo!</i> - Lucio che hai fatto, mi hai copiato? O ho copiato io a te? - Bisogna tirare fuori delle 'pezze d'appoggio' per stabilire chi è il 'copione' in questione...

MA QUANTO ME PIACE DE CHIACCHIERA' - Maurizio Roma

Avatar utente
LucioTS
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3162
Iscritto il: 19 settembre 2006, 17:11
Nome: Lucio Cavedali
Località: Friuli-Venezia Giulia, Trieste
Stato: Non connesso
Contatta:

#6 Messaggio da LucioTS » 9 aprile 2014, 9:31

Maurizio,
ho seguto le tue orme, dopo averla vista 'fumare' in una tua foto.
Però io ci ho messo dentro anche un decoder, sostituito il motore, aggiunto le luci a led anche nel tender, ecc. [:I]

Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

#7 Messaggio da attiliohary » 9 aprile 2014, 9:32

Grazie mille ragazzi .... come sempre siete una miniera di preziosi consigli!

ciao a tutti

T&P

Avatar utente
fumettino
Märklinista
Messaggi: 5577
Iscritto il: 14 marzo 2009, 19:57
Nome: Maurizio
Località: Lazio, RM, Roma
Stato: Non connesso

#8 Messaggio da fumettino » 9 aprile 2014, 10:35

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext"><font color="red">LucioTS ha scritto: </font id="red"> - Maurizio, ho seguto le tue orme, dopo averla vista 'fumare' in una tua foto. </span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

- E' vero, ora ricordo di averne descritto sul Forum la modifica effettuata e giusto per mio "piacere" ne rimetto un'altra immagine come ricordo dell'evento... quasi tre anni, incredibile come passa il tempo!



<center>Immagine</center>

MA QUANTO ME PIACE DE CHIACCHIERA' - Maurizio Roma

Avatar utente
LucioTS
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3162
Iscritto il: 19 settembre 2006, 17:11
Nome: Lucio Cavedali
Località: Friuli-Venezia Giulia, Trieste
Stato: Non connesso
Contatta:

#9 Messaggio da LucioTS » 9 aprile 2014, 10:44

Si,
proprio dopo aver visto la foto mi sono detto: "Si può fareeee........" (citazione dal film Frankenstein Junior)

Rispondi