Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Scala 1, Ciak ! Si gira!!!

I giganti e i microbi
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

Scala 1, Ciak ! Si gira!!!

#1 Messaggio da attiliohary » 3 aprile 2014, 16:49

Finalmente dopo varie peripezie, due dei tre circuiti in scala 1 e la famosa CSX, sono in funzione!
Se qualcuno passa a trovarmi, ci sono sempre in fresco le bottiglie di Cartizze per festeggiare l'evento.
Vi aspetto

Ciao a presto

T&P

P.S. a breve inserirò un po' di filmati su youtube.

Avatar utente
plastico_sangiuliano
Märklin Supporter
Messaggi: 360
Iscritto il: 17 aprile 2011, 14:42
Località: Toscana, Firenze, Scandicci
Stato: Non connesso

#2 Messaggio da plastico_sangiuliano » 3 aprile 2014, 16:57

[:D][8D][}:)][;)] Li sto aspettando con ansia e tanta curiosità.

Vito staff platico San Giuliano

Avatar utente
Dampflok
Märklinista
Messaggi: 7504
Iscritto il: 26 novembre 2005, 21:13
Nome: Roberto
Località: Lazio,RM,Roma
Stato: Non connesso

#3 Messaggio da Dampflok » 3 aprile 2014, 19:13


Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7349
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Stato: Non connesso

#4 Messaggio da Vanni » 3 aprile 2014, 19:46

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">attiliohary</font id="red">
...
Se qualcuno passa a trovarmi...
...inserirò un po' di filmati su youtube.
</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">
Grazie Attilio. Conto di fare un salto a trovarti prossimamente, anche per ricambiare la tua visita.[:D]
Nel frattempo aspetto con interesse qualche filmatino...[;)]

Avatar utente
Torrepisana
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 866
Iscritto il: 6 aprile 2013, 18:29
Nome: Funai Romens
Località: Estero Germania Weilheim-Teck
Stato: Non connesso

#5 Messaggio da Torrepisana » 3 aprile 2014, 20:26

Sono molto curioso come funzionera´ la tua CSX. In bocca al lupo Tillo!
Saluti Romens.

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4339
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Stato: Non connesso

#6 Messaggio da fulvio » 3 aprile 2014, 21:20

Sì aspettiamo con ansia qualche video.
Salutoni

Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

#7 Messaggio da attiliohary » 3 aprile 2014, 23:31

Qualche precisazione ... ho praticamente rifatto metà dei cablaggi sotto il pianale, per una stupida dimenticanza.
In pratica, quando ho finito i primi due anelli di circuito, mi sono accorto che avevo ancora binari e scambi per un terzo anello. Ho fatto un paio di modifiche alla stazione sottostante per far posto alla rampa che collega i due circuiti bassi con l'anello alto.
In pratica ho dovuto schiodare nuovamente tutti i binari per spostare l'intero layout più a nord di 3 cm .... altrimenti le loco sbattevano nella rampa. Ho anche dovuto ri-bucare il piano per far ripassare più di metà dei cavi di alimentazione, altrimenti finivano sotto i binari.
Una volta modificato tutto, mi sono accorto che, mancando un punto di isolamento, il circuito interno e quello esterno erano collegati assieme, vanificando il lavoro di sezionamento. Ora che ho sistemato l'isolatore e cercato il cavo incriminato, in pratica li ho scollelgati e ricollegati correttamente quasi tutti, prima di trovare quello incriminato.
La CSX funziona a meraviglia .... l'ho riconvertita totalmente in alternata perchè alla fine mi sono accorto che con un circuito di quelle dimensioni, tutti i valori di tensione non avevano poi quel gran bisogno di ritocchini, e la differenza di prestazioni passa totalmente inosservata.
Tra l'altro i decoder Delta che ho messo sulle loco sono dei veri Panzer ... solo i motori hanno bisogno di una ripulita e di carboncini nuovi.
Tra poco rifarò anche il coperchio della CSX perchè, oltre a non aver previsto due commutatori per la rampa ed il circuito alto, mi sono accorto di essermi tenuto abbondante con le distanze, quindi ho il posto per inserire ulteriori comandi, per le luci, la futura catenaria, servizi vari, più innumerevoli spie di funzionamento.
Adesso non mi resta che da allineare bene e fissare i binari e fare una bella manutenzione ai motori....
A motorizzare gli scambi, posare i relativi cavi e mettere su la catenaria, ci penserò poi: ho trascurato troppo la scala H0 e mi sento ferocemente in colpa.

ci aggiorniamo a breve

T&P

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4339
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Stato: Non connesso

#8 Messaggio da fulvio » 4 aprile 2014, 22:24

Attilio, fare e disfare è tutto un lavorare e divertimento, ne so qualcosa, vai tranquillo.....i miglioramenti sono sempre in agguato.
Salutoni

Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

#9 Messaggio da attiliohary » 4 aprile 2014, 23:46

Vi racconto l'ultima barzelletta sulla mia rincitrullite acuta:
Per costruire la rampa ed il circuito sopraelvato, ho pensato a un sistema di moduli componibili dritti e curvi, esattamente come per i ponti già fatti da mamma marklin in scala H0.
Ovviamente, nel calcolare le misure dei moduli, ho dovuto tener conto dell'ingombro dello spanciamento delle loco grosse. Ho scaricato qualche CAD freeware e ho cercato di iniziare la progettazione dei pezzi.
Purtroppo, il disegno tecnico non è il mio mestiere e quindi dopo qualche tentativo pietoso, mi sono armato di riga squadra, compasso e foglio di carta, dando fondo ai miei ricordi di geometria.
Visto il notevole strato di ruggine sulle mie capacità geometriche, ho ripescato un vecchio libro di scuola e ho ricominciato a studiare .....
.... più semplice del previsto: ho riscoperto due funzioni trigonometriche di cui avevo perso il ricordo: si chiamano "Seno" per le curve interne e "Tangente" per quelle esterne.

..... e c'è pure il tastino sulla calcolatrice !!!

oltre che non finire mai di imparare, non si finisce mai nemmeno di riscoprire quello che si era studiato ai tempi, e poi subito dimenticato !

ciao a tutti

T&P

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7349
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Stato: Non connesso

#10 Messaggio da Vanni » 5 aprile 2014, 0:15

Attilio, perchè ricorrere alle funzioni trigonometriche quando è molto più semplice progettare il tutto tramite il frattale di Mandelbrot? [;)]

Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

#11 Messaggio da attiliohary » 5 aprile 2014, 20:08

Vanni, mi dai una botta di nostalgia terribile!!!
Pensa che quando è uscito il primo 386 della Compaq .... era un 20 Mhz ..... velocità mostruosa (correva l'anno 1987), in ditta avevamo subito le fregole di metterlo alla prova. All'epoca gli altri PC più potenti erano i 286 a 12 mhz.
Ho proprio scritto la routine per il frattale di mandelbrot A COLORI!, ancora in GWBasic e siamo rimati mezza giornata a bearci gli occhi vedendo la velocita mostruosa con cui si formava la figura: un'ora e mezza contro i due giorni e mezzo soliti!
Oggi bastano pochi secondi .....

ciao

T&P

Avatar utente
Schnellzug
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 3153
Iscritto il: 25 novembre 2005, 8:24
Nome: Giuseppe Moretti
Località: Marche
Stato: Non connesso
Contatta:

#12 Messaggio da Schnellzug » 5 aprile 2014, 22:47

Se mi è permesso, vorrei un chiarimento circa il titolo di questa discussione:
non si doveva vedere un filmato?

Avatar utente
attiliohary
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1623
Iscritto il: 25 novembre 2011, 1:52
Nome: Attilio Hary
Località: Biella- Piemonte
Stato: Non connesso

#13 Messaggio da attiliohary » 5 aprile 2014, 23:01

Scusate ... ho divagato! .....

T&P

Rispondi