Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

E 10/110 pulizia e revisione

I giganti e i microbi
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#1 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:01

Per il mio progetto di plastico da manovra in digitale ho iniziato a guardare su ebay un po di occasioni un po per risparmiare e un po per trovare le loco che miservono.
Come primo acquisto ho preso questa E 10/110 verde scuro art 88382, esternamente molto ben tenuta internamente come mi aspettavo sporca e unta quindi prima di essere dotata di decoder una buona pulizia e manutenzione occorre fare.
Immagine
Su queste loco sarebbe buona regola ogni 20h di uso sul platico fare una buona pulizia generale sia della parte meccanica che delle parti elettriche.

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#2 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:13

Per la pulizia generale smonteremo la loco nelle sue parti meccaniche ed elettroniche.
Prima di tutto segniamo il telaio e un carrello per non confonderli di solito segno la DX tramite un asterisco inciso con una punta metallica.
I vari pezzi verranno riposti in una scatolina porta minuteria a scomparti avendo cura di segnare ogni scomparto per una immediata identificazione dei pezzi contenuti, inoltre sarà posto in ogni scomparto un piccolo magnete per non perdere viti,molle e ingranaggi.
Se è la vostra prima volta che aprite una loco fotografate ogni passaggio vi sarà utile nel rimontaggio :wink:
Immagine
Immagine

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#3 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:16

Foto di alcuni pezzi prima della pulizia.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#4 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:21

Le parti meccaniche compreso il telaio verranno puliti tramite immersione in petrolio bianco e seguente bagno a ultrasuoni
Immagine
Immagine
Immagine

Risultato dopo il bagno a ultra suoni
Immagine
Immagine

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#5 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:37

Un paio di info per utilizzare il bagno a ultra suoni.
per evitare di sporcare la vaschetta di acciaio inox utilizziamo contenitori in vetro come barattoli per omogenizzati o confetture dove immergere i pezzi da pulire. Oltre a non sporcare la macchina sprechiamo meno prodotto pulente, inoltre possiamo riutilizzare il prodotto pulente per un paio di volte in base allo sporco che contiene.
Ponete il contenitore con i pezzi e il prodotto pulente nella vaschetta senza acqua, aggiungetela senza oltrepassare metà altezza del barattolo e non superate il livello max della vaschetta segnato su un lato.
I lavaggi vanno da tre minuti a otto in base al temporizzatore in dotazione alla macchina a ultrasuoni che utilizzate per sporco persistente fare altri passaggi fino a ottenere il risultato voluto, prodotto pulente per meccaniche con sporco leggero un comune sgrassatore casalingo a base di sapone di Marsiglia.
Non appoggiare la macchina su superfici morbide ma su piani duri

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#6 Messaggio da Roby61 » 28 maggio 2017, 17:50

Motore, lamelle e carboncini sono stati puliti in alcool isopropilico che non danneggia gli avvolgimenti e asciuga velocemente.
prima di rimontare i pezzi per una asciugatura ottimale è stata utilizzata aria compressa erogata con un vecchio areografo a bassa pressione.
Immagine.
Pezzi ripuliti e seguente rimontaggio.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Prima di richiudere i vari componenti sugli ingranaggi con un pennellino è stato depositato un po di grasso al litio 8 meglio del olio che viene sparato per forza centrifuga nei vari recessi ). Sia grasso che olio vanno utilizzati con parsimonia ne basta pochissimo, mi è capitato di aprire loco in enne per revisioni in conto terzi che surclassavano le scatolette di acciughe in contenuto oleoso :envy:
Immagine
Immagine

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4339
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#7 Messaggio da fulvio » 28 maggio 2017, 21:15

Una superba pulizia di un piccolo "gioiellino" , bravissimo :clapping: :clapping:
Salutoni

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione loco 1:220

#8 Messaggio da Roby61 » 29 maggio 2017, 8:57

Caro Fulvio,
in questa scala la pulizia delle loco è importantissima per un buon funzionamento visto le dimensioni degli ingranaggi oltre alle rotaie.
Espletando una pulizia regolare dei componenti meccanici/ lamelle prendi corrente si ha sempre un buon funzionamento ( cosa utile per tutte le scale ).
Purtroppo ho constatato che molti Fermodellisti non hanno la tendenza a pulire le loco o le ruote dei rotabili ma solo oliare a dismisura ( anche in punti errati di introduzione :sad: ), momentaneamente può dare un risultato ma alla fine peggiora la situazione.
Le sostanze oleose tendono a fare aggrappare maggiormente lo sporco agli ingranaggi oltre alla polvere anche piccole pietroline del ballast la cosa peggiore e particelle del flok. Un altro rischio di una scarsa pulizia e eccessiva oliatura e quello di creare danni alla parte elettrica con piccoli corti e bruciature di motorini.
Vero che questa operazione per molti rimane un passo difficoltoso principalmente lo smontaggio cassa telaio, ma deve essere una competenza basilare del fermodellista primo per fare la pulizia e oliatura corretta come da istruzioni secondo capire come è costruita la nostra loco per individuare problemi, poi oggi volendo inserire un decoder se non apri.............. :sad:

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4505
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#9 Messaggio da supermoee » 29 maggio 2017, 9:26

Ciao,

ammazza, ogni 20 ore di funzionamento tutto sto lavoro?

Con il bagno ad ultrasuoni bisogna fare attenzione soprattutto con i pezzi verniciati.

Preferisco restare alla scala H0 :bigsmile:

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#10 Messaggio da Roby61 » 29 maggio 2017, 14:21

Ciao Stefano.
E si più la scala è ridotta più la pulizia deve essere fatta in tempi ridotti tra una sessione e l' altra :sad: 20 h in Z , 40 in N.
Ora più si ha confidenza con aprire e smontare le loco ovviamente i tempi si riducono, per questa operazione mi sono occorsi 30 min.
Le casse vengono pulite solo con Vetril e a mano

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4339
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#11 Messaggio da fulvio » 29 maggio 2017, 21:39

Roby, io quando faccio conversioni e pulizia alle mie loco uso un grasso particolare e mi trovo benissimo, guarda questo link quasi a fine pagina
viewtopic.php?f=25&t=10463&hilit=grasso.
Salutoni

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

E 10/110 pulizia e revisione

#12 Messaggio da Roby61 » 29 maggio 2017, 23:26

Utilizzo grasso al molibdeno o litio per vite senza fine e cascata ingranaggi, olio per armi ( non attira polvere, proprio per non attrarre la polvere da sparo o i suoi residui ) per i biellismi delle vaporiere e grafite per umettare le sedi delle punte coniche degli assali.
Sono concorde con Te sul uso del grasso dato senza esagerare, non schizza e ha una migliore resistenza alla centrifugazione data dalla rotazione degli ingranaggi.

Rispondi