Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.

Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Digitalizzare E 44 spur Z

I giganti e i microbi
Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#1 Messaggio da Roby61 » 25 maggio 2017, 11:23

Ciao a Tutti,
eccomi di nuovo qui a tediarvi con i miei lavori in Z, purtroppo per malanni vari ho dovuto stare fermo per un po ma adesso posso ripartire con un po di novità e ho deciso di iniziare con la parte digitale.
Per la mia prima loco da digitalizzare in Z ho scelto un modello elettrico ma non un modello moderno ma qualcosa più vicino alle epoche III / IV le mie preferite, sono ricorso al digitale per un futuro modulo da manovra.
La loco in questione è la E 44 art 88112 nuova digitalizzata tramite un PCB con decoder integrato della velmo art LSD25502 DCC/ SelecTrix sx 1 e sx 2
Per poter gestire il digitale in Z occorre abbassare le tensione in uscita dalla centrale a 12 V in CA, perciò ho utilizzato il dispositivo elettronico della AMW.
Immagine
Immagine
Immagine

Una volta dilatate le fiancate della cassa tramite listelli in plasticard o legno ( mai cacciaviti a lama o strumento metallico per allargare rischiate di danneggiare la cassa) sfilate il telaio afferrano un carrello dalla parte centrale e tirate verso il basso.
Immagine
Immagine

A questo punto svitiamo il PCB analogico originale è togliamo i due PCB con i diodi luminosi visto che il PCB Velmo ha già i diodi integrati.
Immagine
E' installiamo quello Velmo
Immagine
Immagine

Procediamo a isolare le lamelle prendi corrente dei pantografi in modo che non facciano contatto con il PCB Velmo
Immagine

Richiudiamo e testiamo la loco sul binario di prova
Immagine
come centrale utilizzo il sempre verde Multimaus.
IL PCB Velmo è munito di decoder prodotto dalla D&H Doehler & Haass DH10c

Avatar utente
fulvio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4339
Iscritto il: 9 ottobre 2009, 22:15
Nome: Fulvio Babuder
Località: Noventa Padovana(Padova)
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#2 Messaggio da fulvio » 25 maggio 2017, 12:34

Roberto, molto interessante, però purtroppo per me la Z è difficoltosa per la mia vista, già con HO devo usare una lente abbastanza potente e pinzette per fare le conversioni. :up: :up:
Salutoni

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#3 Messaggio da Roby61 » 25 maggio 2017, 21:56

Capisco, purtroppo per chi ha problemi di vista lavorare in Z diventa difficile, per me invece si tratta della schiena con la Z riesco a fare tutto comodamente seduto alla scrivania :-P
Grazie per il Tuo apprezzamento Fulvio per i miei lavoretti, ho un po di novità in merito 8) :ciao:
A preso :inlove :hi:

Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11254
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Stato: Non connesso
Contatta:

Digitalizzare E 44 spur Z

#4 Messaggio da Admin » 26 maggio 2017, 12:22

Aspetto con ansia i tuoi aggiornamenti. Prima o poi mi voglio cimentare con la Z :ridi:
Saluti
Tito
La mia mail: admin@3rotaie.net - La mia Pagina Personale 3r
La collaborazione ed i suggerimenti degli utenti sono la linfa vitale del sito e del forum, non esitate a condividere esperienze e conoscenze.
Come inserire Foto e Video

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#5 Messaggio da Roby61 » 26 maggio 2017, 12:47

Ciao Tito,
rimane impressionante la differenza di comportamento dalla versione analogica a quella digitale specialmente al minimo.
Non hai più impuntamenti, marcia sempre costante e fluida, funzione luci o sonore ( per i decoder con sonoro ) molto dettagliate, nulla da invidiare alle scale N ed HO

Avatar utente
Roby61
Märklin Supporter
Messaggi: 102
Iscritto il: 22 settembre 2016, 12:46
Nome: Roberto trecca
Località: Torino
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#6 Messaggio da Roby61 » 26 maggio 2017, 13:00

Il circuito elettronico per abbassare la tensione è in vendita da 1zu220 ottimo negozio on line, oltre ai decoder Velmo e D&H.
https://www.1zu220-shop.de/Digital-Eins ... :1069.html
https://www.1zu220-shop.de/VELMO-Decode ... 00008.html
https://www.1zu220-shop.de/Doehler-Haass:::1000045.html

Avatar utente
krokko1
New Märklin Supporter
Messaggi: 18
Iscritto il: 11 gennaio 2015, 12:48
Località: Milano
Stato: Non connesso

Digitalizzare E 44 spur Z

#7 Messaggio da krokko1 » 5 maggio 2019, 20:27

....e la voglia di Z aumenta!

Rispondi