Layout

Moderatore: supermoee

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » venerdì 5 maggio 2017, 14:03

Ho trasferito la CS3 dal tracciato di prova al costruendo tracciato Ger-Aus.
Sto prendendo confidenza con il layout della CS3; alcune considerazione: mi piace il cambio di approccio di anteporre gli apparati ai binari. Nella CS2 posiziono i binari ai quali attacco, per esempio, uno scambio; nella CS3 posiziono prima lo scambio e poi collego una sua estremità ad un altro punto libero per creare il tracciato.
Per quanto riguarda l'ergonomia base, cioè fisica, a causa dei miei ditoni, di un over 100, ho qualche difficoltà con il touch screen. Non c'è modo di usare, come con la CS2, il pennino di plastica od altro oggetto similare??

A presto luigi

Avatar utente
eroncelli
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4927
Iscritto il: domenica 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda eroncelli » venerdì 5 maggio 2017, 14:09

Penso che non abbiano tolto la possibilità di collegare un mouse USB, mentre la "penna" forse non è più utilizzabile se hanno montato uno schermo "capacitivo" (sì, lo so, ci sono apposite "penne" che funzionano, ma rimaniamo sul semplice).
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4066
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 13:24
Località: SO Svizzera
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda supermoee » venerdì 5 maggio 2017, 14:40

Ciao Luigi,

scordati di tracciare il layout attraverso il touch screen. è troppo poco preciso e rischi di impazzire. Prima di riuscire ad "acchiappare" il punto giusto con il dito ci vogliono almeno 2-3 tentativi.

Usa il mouse. Mille volte meglio

Come dice giustamente Eugenio, lo schermo della CS3 è capacitivo e non più a pressione come sulla CS2. Quindi un semplice pennino di plastica non funziona più e i pennini capacitivi sono anche loro cicciotti e quindi equivalenti alle dita.

Saluti
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » venerdì 5 maggio 2017, 15:35

Avete ragione, non pensavo al buon vecchio mouse, che però in questo caso può essere risolutivo.

Grazie luigi

glaskastl
New Märklin Supporter
Messaggi: 15
Iscritto il: mercoledì 22 aprile 2009, 12:23
Località: Toscana
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda glaskastl » domenica 7 maggio 2017, 18:52

Confermo. Senza mouse è praticamente impossibile.
Glas

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » venerdì 2 giugno 2017, 17:32

Proseguo questo ramo anche se il problema che sto riscontrando non dipende da CS3.
Dopo essermi dotato di mouse la gestione del tracciato si è fatta più spedita anche se, quando devo collegare due scambi vicini, nonostante il mouse vengono fuori dei garbugli imprevisti.
Ho capito, con i miei lenti tempi, come gestire scambi collegati ad un M83 ma quello che riscontro, credo dovuto al fatto che il tracciato è ancora aperto, è che il segnale allo scambio arriva in modo incerto. Mi spiego meglio: con mouse click su scambio, sul display lo scambio modifica posizione ma sul tracciato no e si capisce bene, a parte andare a controllare a vista, dal fatto che non si sente il rumore dell'attivazione dello scambio.
Se poi riprovo, l'attivazione reale a volte avviene, a volte no.
Questo problema può dipendere dal fatto che il tracciato è ancora aperto??
Mi spiego: ogni due metri circa porto corrente al tratto nuovo ma la zona dove sono concentrati M83 ed M84 è nella parte più lontana e pensavo che il segnale che arriva sia debole. Può essere??

Grazie, a presto luigi

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » lunedì 12 giugno 2017, 17:02

Aggiorno la questione; seguendo quanto letto sul Forum e pareri ottenuti di persona ho modificato il trasporto corrente. Ora parto con un filo da CS3 ed ogni due metri mi stacco e collego ai binari. Sono arrivato fino alla zona dove sta il gruppo più numeroso di M83/M84 e li ho collegati a questo filo proveniente da CS3.
Non ci sono però state variazioni significative nel senso che, anche ora lo scambio si attiva in modo incostante.
A questo punto sto pensando che una imprecisa assegnazione del decoder sia la causa del problema.
Quando si installa un nuovo apparato compaiono tre scelte: 1 decoder da installare; 2 nuovo decoder multiplo; 3 decoder multiplo disponibile.
Ora la scelta 1 l'ho usata per gli scambi che hanno loro decoder mentre per gli scambi collegati ad un M83 aggiungo un nuovo decoder multiplo che poi posso utilizzare.
Per gli M84 che utilizzo per dei finti semafori e per dei binari ai quali si può togliere corrente ho usato, forse impropriamente, la scelta 1.
Può essere questo che crea confusione??

Grazie, a presto luigi

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4066
Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 13:24
Località: SO Svizzera
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda supermoee » lunedì 12 giugno 2017, 17:40

Ciao,

Varia l'impostazione e lo saprai

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » lunedì 12 giugno 2017, 18:02

Stefano, questa prova la farò di sicuro, comunque mi sembra di essere ormai vicino al noto responso "ibis redibis non morieris in bello".

A presto luigi

Avatar utente
biro
New Märklin Supporter
Messaggi: 72
Iscritto il: lunedì 14 novembre 2011, 19:52
Nome: marco
Località: Piemonte torino
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda biro » lunedì 24 luglio 2017, 14:43

Ciao Luigi,riscontro anch'io il tuo stesso problema con il decoder m83. con scambio k
a volte l'attivazione avviene altre no.
Tu sei poi riuscito a capire quale fosse il problema???
Oh..... alcuni di voi sanno come procedere

Premetto che ho acquistato da una ventina di giorni la cs3,per cui tante cose per me sono nuove
Grazie Marco

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » lunedì 24 luglio 2017, 16:35

Marco, scrivi
biro ha scritto:Tu sei poi riuscito a capire quale fosse il problema???


al momento no, anche perché reduce, oggi, da quindici giorni di ricovero ospedaliero per un intervento, riuscito, al rene dx.

Quando riprenderò forze tornerò ad occuparmi del problema; posso solo aggiungere che avevo comprato un paio dei nuovi m83 di codice 60832 che vengono riconosciuti rapidamente come periferiche mfx, pronti quindi all'uso.
Ma gli stessi hanno ripresentato problema precedente.

A presto luigi

Avatar utente
biro
New Märklin Supporter
Messaggi: 72
Iscritto il: lunedì 14 novembre 2011, 19:52
Nome: marco
Località: Piemonte torino
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda biro » martedì 25 luglio 2017, 20:05

Ciao Luigi,ti ringrazio per la risposta celere.
Che altro aggiungere se non augurarti di riprenderti al meglio,questo è senza dubbio la cosa più importante
intanto vedrò di capire dove sta il problema con questo decoder e se riesco a risolverlo non mancherò di comunicartelo
Premetto che sto lavorando con il decoder m 83 in formato mm in quanto il dcc per me è assolutamente tabù.
Se qualcuno di voi avesse mai registrato tale decoder in formato dcc,behhh sarei grato capire il procedimento
Grazie ancora Luigi riprenditi al più presto ciao Marco

Avatar utente
sergiob
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 2835
Iscritto il: lunedì 5 febbraio 2007, 23:30
Nome: Sergio Barale
Località: Roma
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda sergiob » giovedì 27 luglio 2017, 14:54

luferr52 ha scritto:...
Non ci sono però state variazioni significative nel senso che, anche ora lo scambio si attiva in modo incostante.
... luigi


Non ho nessuna esperienza di gestione digitale per gli scambi, ma la "butto" lì: non è che questo comportamento incostante :angry: "possa essere causato dal solito problema dei micro interruttori dei motori?
Provando a muoverlo in modo analogico (vintage) :wink: potrebbe escludere la mia ipotesi.

Sergio

luferr52
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 704
Iscritto il: lunedì 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda luferr52 » giovedì 27 luglio 2017, 17:28

Sergio, da quanto capisco consigli di provare a collegare gli scambi agli scatolotti, 72720, mi sembra, e provare a vedere se con i tasti funzionano.

Lo metto tra i primi tentativi da fare.

Grazie, a presto luigi

Avatar utente
eroncelli
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4927
Iscritto il: domenica 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda eroncelli » giovedì 27 luglio 2017, 18:15

Prova ad aumentare la durata dell'impulso: questo aiuta nel caso di tensioni un poco basse.
Eugenio

(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
biro
New Märklin Supporter
Messaggi: 72
Iscritto il: lunedì 14 novembre 2011, 19:52
Nome: marco
Località: Piemonte torino
Contatta:

Layout

Messaggio da leggereda biro » venerdì 28 luglio 2017, 0:44

ciao ragazzi,sto andando anch'io avanti per tentativi,
oggi fortunatamente sono rientrato un pò prima e mi son dedicato a questo rompicapo.Allora ho provato a collegare la ms2 con un paio di binari ed uno scambio k più m83.
Risultato?????? ogni commutazione funziona a momenti si incantavano le dita ma l'azionamento mai fallito.
smontato la ms2 e montato la cs3............... azz stesso problema commutazione a volte si a volte no provato a spostare la durata della commutazione da 200 a 500 ma non e cambiato nulla.Boh....
premetto che entrambe le prove ms2 cs3 il formato è mm
come detto il dcc non so neanche da dove si inizi


Torna a “Tips & Tricks - suggerimenti e trucchi della CS3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite