Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Plastico "Villa d'Almé" del ing. Boccalari

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11471
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Argomenti: 1349
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Hai ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte
Stato: Non connesso
Contatta:

Plastico "Villa d'Almé" del ing. Boccalari

#1 Messaggio da Admin » 10 novembre 2011, 22:41

Ho ricevuto una telefonata molto gradita da Massimo del CFB (Club Fermodellistico Bresciano).

Oggetto della telefonata è stato <b>Il plastico di Villa d'Almé</b>

[wbf]Il grande plastico in HO di Villa d'Almé, situato in una sala adiacente a quella del Cidneo, risulta essere uno dei più vecchi plastici in HO mai costruiti al mondo. Infatti era la fine degli anni quaranta quando l'<b>Ing. Mario Boccalari</b> di Bergamo comiciò la costruzione di questo enorme plastico nella cantina della sua casa di Villa d'Almé.
Alla pensione dell'Ingegnere, avvenuta alla fine degli anni 50, grazie all'interessamento del famoso tenore Gino Bechi, il plastico venne smontato pezzo per pezzo e, con l'aiuto di 3 camion, venne portato nella sede del Cfb, dove si trova tuttora.

Dopo un lungo restauro nel 1992 viene riaperto al pubblico per diversi anni.

Al momento è chiuso per lavori di manutenzione straordinaria.
[/f] <font size="1">dal sito GFB</font id="size1">

dal 6° minuto la visione del Plastico di Villa d'Almé
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=vGhFsknrUnU[/youtube]

altra presentazione particolareggiata la trovate qui: http://www.marklinfan.net/ing__mario_boccalari.htm

vengo allo scopo della telefonata:

E' nei progetti del CFB trasferire il plastico in un locale idoneo (al momento il locale è troppo piccolo) ed effettuare un restauro che lo riporti allo <b>stato di origine</b>.
La particolarità di questo plastico, oltre ad essere il più antico plastico in HO, è che era a <b>3rotaie</b>.[:D]
Scambi Märklin e loco con pattino ma poi, durante il restauro degli anni 80, venne trasformato in 2rotaie [B)]
Perciò il lavoro che si prospetta è notevole, ma molto intrigante. La parte preliminare è/sarà quello di raccogliere la documentazione la più ampia possibile riguardante il plastico ed il materiale dell'epoca (1949-1959) per poter predisporre un progetto organico atto a trovare i finanziamenti necessari. Il CFB si trova in una situazione che pare favorevole alla realizazione di questo progetto.

Il CFB chiede, ovviamente, la collaborazione degli utenti del forum 3rotaie (oltre, naturalmente, al Marklinfan).

Tramite questa discussione intendiamo convogliare tutta la documentazione che vorrete fornire, tenervi aggiornati sull'andamento del progetto, raccogliere i vostri suggerimenti e la vostra disponibilità.

Comunicate qui la vostra disponibilità. GRAZIE

Un primo incontro con Massimo del CFB potrebbe avvenire in occasione di Carnate.

Avatar utente
luigi saverio
Märklinista
Messaggi: 6991
Iscritto il: 29 dicembre 2005, 22:05
Argomenti: 490
Nome: Luigi
Località: Lombardia Milano
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

#2 Messaggio da luigi saverio » 10 novembre 2011, 22:58

Dalle 3 alle 2, e poi dalle 2 alle 3? Ma questo è lavoro per marcok!!!![:D]

Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11471
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Argomenti: 1349
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Hai ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte
Stato: Non connesso
Contatta:

#3 Messaggio da Admin » 10 novembre 2011, 23:00

No, si intende tornare allo <u>stato d'origine</u> [:D]

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5320
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 393
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte
Stato: Non connesso

#4 Messaggio da eroncelli » 11 novembre 2011, 8:47

Data la mia posizione geografico, mi piacerebbe dare una mano, anche perché di tale plastico mi parlava mia nonna negli anni in cui faceva la maestra proprio in quel paese.
Ci sentiamo

Avatar utente
Admin
Amministratore forum
Messaggi: 11471
Iscritto il: 1 novembre 2005, 22:05
Argomenti: 1349
Nome: Tito Myhre
Località: Lombardia,Milano,Arese
Hai ringraziato: 12 volte
Sei stato  ringraziato: 17 volte
Stato: Non connesso
Contatta:

#5 Messaggio da Admin » 11 novembre 2011, 9:39

Grazie Eugenio

ci teniamo aggiornati [;)]

intanto abbiamo recuperato da Palermo [^] questa

<b>Immagine:</b>
Immagine
<font size="1"> 160,34 KB</font id="size1">

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5320
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 393
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte
Stato: Non connesso

#6 Messaggio da eroncelli » 6 gennaio 2012, 17:07

Ci sono novità sull'argomento ?

Avatar utente
piergiorgio
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 2271
Iscritto il: 21 novembre 2006, 9:12
Argomenti: 160
Nome: Piergiorgio
Località: Piemonte
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

#7 Messaggio da piergiorgio » 6 gennaio 2012, 17:40

WOW...!!![:D]Non l'avevo ancora visto!!![:D]Speriamo che si possa spostare,e restaurare!!![;)]Sarebbe un vero peccato non se ne facesse niente!!![8]

Avatar utente
fumettino
Märklinista
Messaggi: 5577
Iscritto il: 14 marzo 2009, 19:57
Argomenti: 338
Nome: Maurizio
Località: Lazio, RM, Roma
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

#8 Messaggio da fumettino » 6 gennaio 2012, 20:19

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">Admin</font id="red">

... ma poi, <b>durante il <font color="brown">restauro</font id="brown"> degli anni 80</b>, venne trasformato in 2 rotaie
</span></td></tr></table></div align="center" id="quote2">

- Io, per principio, inizierei a depennare la parola <b>restauro</b> (che sta a sott'intendere un tutt'altro obiettivo) e la sostituirei (visti i risultati ottenuti) con il più consono vocabolo di <i>modifica</i>, di <i>ristrutturazione</i> forse, al fine di ottenere divertimento personale o tornaconto commerciale dall'operazione intrapresa.
- Del resto, in verità, non so.

MA QUANTO ME PIACE DE CHIACCHIERA' - Maurizio Roma

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5320
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Argomenti: 393
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte
Stato: Non connesso

#9 Messaggio da eroncelli » 7 gennaio 2012, 7:26

I motivi che hanno portato alla ristrutturazione in cc non mi sono noti: però è molto, ma molto interessante l'idea di ripristinare tale plastico alle condizioni originarie con materiale Maerklin: a quel tempo Maerklin era 10 piani sopra gli altri !

Avatar utente
giandi
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1026
Iscritto il: 22 settembre 2009, 10:53
Argomenti: 56
Nome: Gianfilippo Di Natale
Località: Sicilia, Catania, Acireale
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0
Stato: Non connesso

#10 Messaggio da giandi » 8 gennaio 2012, 15:38

La distanza non mi permette di poter contribuire a questo meraviglioso recupero.[B)], però sono curioso di sapere che ci faceva il disegno del plastico a Palermo!?...[8].....a meno che non sia stato preso da una rivista dell'epoca o attale, potrebe darsi che sia arrivata a Palermo qualche documento, se posso esere utile in qualcosa io sono presente.[:D]

Rispondi