Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

collegamento CS3 e CS2

Moderatore: supermoee

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#1 Messaggio da massimofs » 14 ottobre 2017, 9:56

Buon giorno a tutti !

Ieri stavo vedendo il cavo art. 60123 (foto 1), che ho acquistato per unire la CS3 con la CS2 sullo stesso tracciato (la CS2 slave della CS3 e booster di una parte del tracciato che sto ampliando).
Mi sono accorto che nelle estremità del cavo ci sono, da una parte una presa maschio con 9 pin ( foto 2) e nell'altra estremità, sempre una presa maschio, ma da 6 pin (foto 3).

Per decidere quale presa inserire sulla CS3 e quale sulla CS2, ho fatto il seguente ragionamento.

Sulla CS3 è libera solo la femmina da 9 pin ( foto 4 ), di conseguenza ci infilo il maschio da 9 pin ( foto 2 ).
Sulla CS2 ( foto 5 ) ci sarebbe posto sia per il maschio a 9 pin che per quello da 6 pin, ma siccome il maschio da 9 pin "sono costretto" a inserirlo sulla CS3, non mi rimane che mettere il maschio da 6 pin, sulla femmina da sei pin della CS2.

Visto che ne stiamo parlando, i singoli trasformatori art. 60061 uno per la CS2 e uno per la CS3, li collego sulla medesima ciabatta, così le due CS si accenderanno sempre insieme con tutto il resto dell'impianto.

Penso di aver fatto il giusto ragionamento, ma mi volevo confrontare con voi più esperti.

Grazie della vostra attenzione.

Un saluto a tutti.

Massimofs
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
biro
Märklin Supporter
Messaggi: 111
Iscritto il: 14 novembre 2011, 19:52
Nome: marco
Località: Piemonte torino
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

collegamento CS3 e CS2

#2 Messaggio da biro » 15 ottobre 2017, 0:06

ho solo la cs3,ma credo che il tuo ragionamento sia esatto,io farei lo stesso

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4822
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

collegamento CS3 e CS2

#3 Messaggio da supermoee » 15 ottobre 2017, 19:01

Ciao,

Nel collegamento tra CS3 e CS2 la CS3 funge sempre da master. Quindi il cavo va collegato all'uscita del CAN bus della CS3 ed all'entrata del CAN bus della CS2, come è riconoscibile dai pittogrammi ai connettori degli apparecchi.

Inoltre non bisogna dimenticare di connettere i due apparecchi tramite cavo di rete RJ45.

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#4 Messaggio da Vanni » 15 ottobre 2017, 19:41

supermoee ha scritto: ...
Inoltre non bisogna dimenticare di connettere i due apparecchi tramite cavo di rete RJ45.
Tra le due CS? Perché?
Vanni

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4822
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

collegamento CS3 e CS2

#5 Messaggio da supermoee » 15 ottobre 2017, 20:42

Perchè attraverso il CAN Bus passa il segnale per il booster della CS2 mentre dal cavo di rete tutto il resto come la ripetizione dei comandi, le locomotive ecc. Essendo i principi di funzionamento così diversi tra i due apparecchi, comunicano tra di loro come se fossero dei software pc.

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#6 Messaggio da Vanni » 15 ottobre 2017, 21:10

supermoee ha scritto: ....
Essendo i principi di funzionamento così diversi tra i due apparecchi, comunicano tra di loro come se fossero dei software pc.
Grazie Stefano!
Non avevo ancora trovato finora questa precisazione: è già stata riportata da qualche parte?
Saluti.
Vanni

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4822
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

collegamento CS3 e CS2

#7 Messaggio da supermoee » 15 ottobre 2017, 21:43

Mi sa che mi sono confuso. Scusatemi. È quando si collegano insieme due CS3 che bisogna collegarle anche con il cavo di rete, come mostra lo schema di collegamento nelle istruzioni della CS3. La CS2 va solo collegata via CAN Bus

Chiedi venia :crying:

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#8 Messaggio da Vanni » 15 ottobre 2017, 21:55

Ciao Stefano.
In effetti la cosa mi era sembrata strana perché nei diversi diagrammi nel web il collegamento tra CS3 master e CS2 slave è realizzato con il solo cavetto 60123.

Utile comunque quanto da te precisato riguardo al collegamento RJ45 tra i software delle CS3, da tenere presente: non mi sembra che sia stato finora rimarcato come necessario.
Grazie.
Vanni

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#9 Messaggio da massimofs » 16 ottobre 2017, 11:21

Buongiorno a tutti e grazie per essere intervenuti per aiutarmi.

Ora, caro Vanni e Stefano, siccome sono un "ignorantone" :itwas: , dopo le vostre preziose spiegazioni, vi chiedo gentilmente se il mio ragionamento è giusto ? :nerd:

Grazie.

Un saluto a tutti, :ciao: anche a Marco.

Massimofs

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#10 Messaggio da Vanni » 16 ottobre 2017, 12:42

massimofs ha scritto: ....
Sulla CS3 è libera solo la femmina da 9 pin ( foto 4 ), di conseguenza ci infilo il maschio da 9 pin ( foto 2 ).
Sulla CS2 ( foto 5 ) ci sarebbe posto sia per il maschio a 9 pin che per quello da 6 pin, ma siccome il maschio da 9 pin "sono costretto" a inserirlo sulla CS3, non mi rimane che mettere il maschio da 6 pin, sulla femmina da sei pin della CS2.

..... le due CS si accenderanno sempre insieme con tutto il resto dell'impianto.

Penso di aver fatto il giusto ragionamento ...
Ciao Massimo.
Il tuo ragionamento è giusto, del resto te lo ha già detto Stefano.
Quindi il cavo va inserito sulla presa da nove poli della CS3 e sulla presa da sei poli sulla CS2, non puoi sbagliare.
Bene anche la soluzione della ciabatta per gli alimentatori.
Poi, quanto a maschi/femmine, prese e pin vari, la terminologia corretta dovrebbe essere, se non sbaglio, spina per il connettore "maschio", e presa per il connettore "femmina" e i "pin" dovrebbero chiamarsi poli.
Per esempio, la spina a 9 poli del cavetto va inserita nella presa della CS3 ecc. ecc.
Vanni

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#11 Messaggio da massimofs » 17 ottobre 2017, 14:53

Buongiorno Vanni.

Una vera e chiara lezione di tutto.
Ti ringrazio di essere stato chiaro e di avermi insegnato qualcosa in più.
Anche Stefano ha fatto del suo meglio, ma i simboli delle CS non mi son tutti facili da interpretare. Da oggi, grazie a voi, non più.
Grazie ancora a tutti e due.

Hai prossimi sviluppi.

Un salutone a tutti .

Massimofs

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#12 Messaggio da massimofs » 19 novembre 2017, 15:29

Ciao a tutti.

Riprendo l'argomento per vedere e capire dove andare a registrare il fatto che la CS3 è master e la CS2 è "slave" booster.

Vedendo il manuale d'istruzione della CS3 è piuttosto chiara l'indicazione di dove andare per registrare la CS3 master (così almeno sembra, poi dovrò vedere al momento i cui fisicamente farò l'unione mastre-slave).

Ho visto anche il manuale d'istruzione della CS2, però qui non sono riuscito a capire se dovrò intervenire pure su di essa o sarà sufficiente l'intervento che faro sulla CS3.

Grazie e salutoni.

Massimo.

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#13 Messaggio da massimofs » 27 novembre 2017, 11:15

Buongiorno a tutti !

Scusate, ma non capisco perché nessuno risponde al mio quesito.

Forse è troppo stupido ? :ciao:

Un saluto a tutti.

Massimo.

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4822
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

collegamento CS3 e CS2

#14 Messaggio da supermoee » 27 novembre 2017, 11:44

Ciao Massimo,

probabilmente perchè nessuno ha in uso una CS3 insieme ad una CS2 come slave.

Nelle impostazioni della CS2 esiste il check per definire se la CS2 è master oppure slave. Non vedo perchè non lo si debba impostare anche con l'uso della CS3 come master.

saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
luferr52
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 1280
Iscritto il: 11 gennaio 2016, 17:20
Nome: Luigi Ferraris
Località: Lazio Viterbo Bassano Romano
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 5 volte

collegamento CS3 e CS2

#15 Messaggio da luferr52 » 27 novembre 2017, 17:06

Massimo, scrivi:
massimofs ha scritto:Scusate, ma non capisco perché nessuno risponde al mio quesito.
il fatto è che io sono interessato ma più in là nel tempo, quando ristrutturerò ITA-SVI.
Al momento sono contento di vederti fare l'apripista.
Comunque ho trovato sul "Grande libro della CS3", da poco preso, quanto vedi nella foto:
DSCN1755.jpg
mi sembra sia, più o meno, quanto già qui scritto; vedi se può esserti utile.

A presto luigi
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

collegamento CS3 e CS2

#16 Messaggio da eroncelli » 27 novembre 2017, 18:07

Resto dell'idea che sia un nonsenso avere la CS2 e comprare in aggiunta una CS3.
Se proprio si vuole avere la CS3, venderei la CS2 e comprerei, al più, un booster: ma, avendo un plastico grande (se serve un booster ...) quante loco in manuale si possono controllare ?
Se servono "manopole", MS1 e MS2 si comprano con poco.
Poi Marklin farà certamente uscire la versione per PC anche della CS3.
Però sono solo mie considerazioni, del tutto personali.
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#17 Messaggio da Vanni » 27 novembre 2017, 20:53

Ciao Massimo.
Nessuno, credo, pensa che il tuo quesito sia stupido, anzi: si tratta di problemi in cui possiamo incappare tutti.
Per me questo non è un problema attuale, dal momento che avendo due CS2 (Master e Slave) non sento alcuna esigenza di cambiamento.
Tuttavia, in riferimento all'osservazione di Eugenio, devo chiarire che la presenza di una Slave per me è essenziale perché, avendo una gestione per lo più manuale (ossia "guida a vista" senza troppi itinerari predeterminati perché mi piace così) è indispensabile avere sempre sott'occhio il layout del plastico per la tempestiva commutazione di scambi e/o segnali. Oltretutto ho una sezione di potenza in più rispetto a eventuali MS.
In sostanza, con la CS2 Master scelgo, indirizzo e gestisco la velocità dei diversi convogli, mentre sullo schermo della Slave ho il loro percorso. Il pilotaggio con un unico schermo mi renderebbe un po' nervoso....
Uno dei motivi che per ora mi tiene lontano dalla CS3, oltre quanto già detto sopra, è proprio il fatto di non essere sicuro di trovare la stessa armonia, per le mie citate esigenze, con una CS3 Master e una CS2 Slave: alcuni accenni letti sulla problematica migrazione dell'attuale complesso layout dalla CS2 allo schermo della CS3 per adesso mi tiene ben lontano da questa avventura....
Vanni

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5444
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 12 volte

collegamento CS3 e CS2

#18 Messaggio da eroncelli » 28 novembre 2017, 7:58

Vanni, credo che oggi tu non sceglieresti 2 CS2 per avere 2 schermi, ma, piuttosto, una CS2 con il SW Maerklin di simulazione, avendo così uno schermo molto, molto più grande (oltre ad un booster).
Ovviamente il tutto è in evoluzione (così come i problemi di gioventù della CS3).
Se si vuole una più completa gestione dei treni in automatico, credo convenga un SW su PC.
Sono scelte che hanno una valenza personale, ma includono anche i costi: per me va sempre considerato il rapporto prezzo/benefici (e credo vada nella direzione che ho delineato).
Ecco perché non ho risposte per i problemi di connessione CS3/CS2 (a suo tempo ho avuto l'accoppiata CS2/CS1 e ne conoscevo i problemi: vendetti la CS1 proprio per i regionamenti sopra esposti).
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#19 Messaggio da Vanni » 28 novembre 2017, 16:22

eroncelli ha scritto:Vanni, credo che oggi tu non sceglieresti 2 CS2 per avere 2 schermi...
...ma nemmeno allora feci questa scelta; poiché la mia prima CS2 (60214) si era guastata e dopo troppe settimane non tornava ancora da Göppingen, mi decisi di comprare una nuova CS2 (60215) per poi vendere la prima quando fosse ritornata riparata.
Quando arrivò, per curiosità provai l'accoppiata Master/Slave e quindi utilizzai i due schermi, e mi trovai molto ma molto bene per i motivi esposti nel precedente post.
Uno schermo di pc molto più grande non saprei dove metterlo, ed inoltre non ho molta simpatia per i sw di gestione (ho provato WinDigipet) ma avrei dovuto inserire in un tracciato già completamente finito un mare di binari di contatto per le retro informazioni e la cosa finì lì....
Per ora, e per molto ancora, due CS2 vanno benissimo...!
Vanni

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#20 Messaggio da massimofs » 29 novembre 2017, 15:52

Buon pomeriggio a tutti.

Vi risponderò uno alla volta (l'ottimo metodo usato da Stefano e da altri esperti).

Comincio da Stefano e lo ringrazio subito perché mi ha dato proprio l'informazione che mi serviva, cioè: "Nelle impostazioni della CS2 esiste il check per definire se la CS2 è master oppure slave". Ora mi direte che era sul manuale della CS2, ma purtroppo, non sono riuscito a trovarlo o a capirlo.
Comunque vedrò di trovarlo. Grazie Stefano passetto avanti.

Grazie anche a te Luigi per la testimonianza di "essermi sempre vicino".

Ciao Eugenio. Siete tutti degli amici e non mi dispiace ripetere un'altra volta che ho preso la CS3 con la speranza che dia più possibilità di avere percorsi in memoria, anche se dopo averla conosciuta un poco queste speranze le ho viste un po' appannarsi ma non sparite del tutto grazie ad un suggerimento di Stefano datomi tempo fa. E poi la CS2 c'è l'ho e non voglio venderla (metti che ti succede una "disgrazia" come è successo al "povero" Vanni ? E' sempre meglio avere una CS di riserva) e perciò, vista che è lì la sfrutto come "slave" (almeno è questo il punto d'arrivo).

Carissimo Vanni. Ora un consiglio me la dato Stefano, a cui ho risposto per prima, ma penso che anche tu lo sapevi già visto che da tempo avevi due CS2 una master e l'altra slave . Non chiedevo altro di sapere se alla CS2 slave gli si doveva dire che era slave e dove andare a dirglielo (e a questo spero di arrivarci da solo) .

Comunque ci risentiremo ai miei prossimi dubbi (molto presto)posting.php?mode=reply&f=100&t=11420#
ma vi terrò informati anche dei passi avanti che sono sicuro di fare col vostro aiuto.

Un saluto

Massimo

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#21 Messaggio da Vanni » 29 novembre 2017, 19:18

massimofs ha scritto: .....Non chiedevo altro di sapere se alla CS2 slave gli si doveva dire che era slave e dove andare a dirglielo ....
La Cs2, di default, ritiene di essere la centrale principale. Se vuoi che diventi la Slave di un'altra centrale devi dirglielo.
Usando la lingua italiana, devi fare così:
- nella videata di base seleziona SETUP (in alto a destra)
- nella nuova videata, sulla stringa in basso grigia, clicca sulla chiave inglese
- nella stringa, ora diventata blu, clicca su CS2
- ora hai una scritta "apparato secondario" e una finestra bianca di fianco: spunta su quella finestra
- ora trovi una voce "Sincronizzazione con CS2 Master" e di fianco una serie di finestrelle, per le diverse opzioni di sincronizzazione, cioè puoi scegliere se la sincronizzazione con la CS2 Master riguarda i comandi della Keyboard, il layout, la Memory e il Control.
Puoi cliccare quelli che vuoi, uno, due o tutti... a seconda di cosa vuoi che la Slave tratti insieme alla Master (e viceversa).
- Deciso il tutto, spunti sulla casella con contorno blu e la freccia in giù; dopo qualche momento (abbi pazienza) spunta sulla casella di OK con contorno verde.
Fatto.
Se vuoi tornare indietro e far sì che la Slave torni normale, o Master, devi ripetere i passaggi fin dove devi scegliere "apparato secondario" e a quel punto togli la spunta che avevi messo e che rendeva la CS2 una Slave e la CS2 torna "principale".
Quel che si deve fare sulla CS2 che vuoi che sia Master è niente, perché ogni CS2 è così di default.
Quel che si deve fare sulla CS3 non lo so perché non ce l'ho...
Vanni

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#22 Messaggio da massimofs » 29 novembre 2017, 19:32

Ciao Vanni ! :ciao:

Hai recuperato alla grande. Ti ringrazio tanto per l'ottima base di partenza che mi hai dato.
Ti farò sapere appena arriverò a mettere in pratica il tutto.

Un abbraccio.

Massimo. :ciao:

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#23 Messaggio da massimofs » 29 dicembre 2017, 18:16

Buon pomeriggio a tutti e Buon Natale fatto, spero per tutti, in maniera serena.

Sono riuscito a completare il tracciato con la CS3 (master) e la CS2 (Slave).

Con la CS2 non ho avuto problemi grazie alle ottime e pazienti spiegazioni del buon Vanni che ringrazio ancora.

Per la CS3 ho problemi per farla diventare Master perché mi chiede il Master IP ( un codice ) (vedere foto 1) ed io non so dove trovarlo. Il manuale tradotto in italiano in mio possesso fa vedere un codice scritto nel suo esempio, ma non penso che sia unico per tutte le CS3 .
Vi allego anche la foto 2, foto 3 e foto 4.

Le prime manovre che ho fatto e sono riuscite con successo sono: quella con la loco ed il suo convoglio che passa dal tracciato sotto alimentazione della CS3 a quello sotto alimentazione della CS2 senza nessun tipo di problema e alla CS3 riesco a farle riconoscere e lavorare i deviatoi posti sul tracciato della CS2.

Alla CS2, per il momento, non le ho dato molta attenzione, ma sicuramente la funzione di booster la svolge comodamente.

Vi saluto e vi ringrazio fin d'ora per i vostri aiuti.

Buona serata.

Massimo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4822
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 21 volte

collegamento CS3 e CS2

#24 Messaggio da supermoee » 30 dicembre 2017, 17:52

Ciao Massimo,

Cito il manuale
Non appena viene impiegata più di una CS3 o
rispettiv. CS3 plus, questa sezione acquisisce
un significato: qui Voi impostate quale CS3 è
l’apparecchio principale (Master) e se questo
apparecchio è un apparecchio secondario.
Vedi per caso da qualche parte scritto CS2 nel paragrafo citato? Quale sarà mai la ragione? Forse perche l'impostazione non ha importanza per l'uso di una CS2 slave?

L'indirizzo IP è il comunissimo indirizzo di rete di un computer collegato appunto ad una rete informatica e dipende dalla rete e non dal computer, in questo caso la CS3. Quindi la Märklin non può fornirtelo ma è il tuo router che lo fornisce.

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#25 Messaggio da massimofs » 31 dicembre 2017, 16:05

Buon pomeriggio a tutti e in special modo a Stefano e Vanni.

Ciao Stefano,
per l'indirizzo IP, per il momento non mi preoccupo, perché la CS3 non c'è l'ho collegata ad internet e perciò non dovrò mettere niente.

Per quando riguarda: "l'impostazione non ha importanza per l'uso di una CS2 slave" devo dire che anch'io ci avevo pensato, ma volevo sentire il tuo parere a proposito e di questo ti ringrazio.

Volevo porre alla tua attenzione la foto 1 e 2. Da quando ho collegato le due CS2 appare quel puntino rosso con dentro un uno. Tu l'altra volta ci hai detto che la CS3 ha la logica delle app dei telefonini. Bene sono andato a vedere, come puoi notare dalla foto 2, 3 e 4. Per prima cosa non sono riuscito a far spegnere quel punto rosso con l'uno dentro, forse è destinato a rimanere li, al suo posto, fin tanto che la CS3 è collegata alla CS2, oppure, se non è così, ti prego di dirmi cosa devo fare per toglierla.
Poi mi viene il sospetto che la CS3 tratta la CS2 non come una centrale "slave" ma come un booster.
Questa mia teoria credo che sia rafforzata dalla foto 5 della CS2 slave, e qui mi rivolgo anche al Vanni, la quale CS2 non mi permette di acquisire loco (perché le ha perse dalla memoria), mi fa vedere solo il setup, i deviatori e i percorsi memory, ma quest'ultimi in maniera ricopiata "alla Carlona"dai percorsi memory della CS3.
Aspetto un vostro parere e nel frattempo auguro a voi e famiglia un Felice Anno Nuovo.
Un saluto e grazie ancora
Massimo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Vanni
Märklinista
Messaggi: 7434
Iscritto il: 12 aprile 2009, 21:44
Nome: Vanni
Località: Piemonte Torino
Hai ringraziato: 1 volta
Sei stato  ringraziato: 6 volte

collegamento CS3 e CS2

#26 Messaggio da Vanni » 31 dicembre 2017, 22:07

Ciao Massimo. Io non so come si comporti la CS2 slave quando la sua master è una CS3.
La mia CS2 slave copia regolarmente tutto quello che c'è nella CS2 master, perché l'ho impostata così. Quindi vi trovo lo stesso archivio di loco che ho caricato sulla master, ma ogni volta che riaccendo la slave trovo a disposizione le stesse loco con cui ho giocato nell'ultima sessione di gioco. Poi se voglio ne carico altre, indipendentemente da quelle presenti al momento sulla master. In definitiva, sulle quattro manopole posso metterci tutte le loco che voglio, richiamandole a piacere.
All'atto di ogni nuova accensione della master e della slave, quest'ultima carica la situazione finale della precedente sessione, copiandola comunque dalla memoria della master. Questo sia per le loco che per il layout.
All'atto dello spegnimento degli apparecchi è essenziale comunque procedere seguendo sempre la procedura di chiusura ("Terminare") presente in SETUP contemporaneamente su entrambe le CS2 e non disconnettere l'alimentazione prima che si spengano completamente entrambi gli schermi e i led rossi del tasto Stop abbiano cessato di lampeggiare.
Vanni

Avatar utente
massimofs
Junior Märklin Supporter
Messaggi: 556
Iscritto il: 28 maggio 2015, 14:37
Nome: Massimo
Località: Pescara
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 3 volte

collegamento CS3 e CS2

#27 Messaggio da massimofs » 1 gennaio 2018, 15:13

Buon Anno a tutti, inoltre per te Vanni, un grazie per passarmi le tue esperienze e per essermi sempre vicino.

Un salutone.

Massimo

Rispondi