Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo a tre rotaie gestito da appassionati senza fini commerciali. Qui trovate notizie storiche e suggerimenti tecnici per i vostri modelli vintage e moderni. Il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Booster 60175

Moderatore: supermoee

Rispondi
Messaggio
Autore
Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#1 Messaggio da riccardo6886 » 11 gennaio 2021, 20:00

Ciao a Tutti,
premetto che sicuramente starò sbagliando qualcosa ma non ne vengo a capo.
Il mio problema è che ho installato un booster 60175 con il suo alimentatore. La sezione dell’impianto del booster è stata isolata, la massa è in comune alle due sezioni. L’impianto fino a questo punto funziona correttamente. Le luci degli scambi si accendono correttamente e la mia Station 3 vede il booster correttamente. La luce sul booster è rosso vivo e le loco nelle due sezioni circolano correttamente. Sia booster che C3 sono aggiornate come firmware.
Il mio problema è che quando la loco passa da una sezione all’altra, il pattino manda (in corto???) la C3 che mi manda il seguente messaggio (sull'apparatoGFP3-1 - Num. di canale 1 è intervenuta una situazione di sovraccarico.). Passato il pattino tutto è ok. Solo sulla congiunzione quando il pattino unisce le due sezioni. Come posso risolvere il problema?
Grazie per qualche suggerimento,
Riccardo

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#2 Messaggio da supermoee » 11 gennaio 2021, 22:04

Ciao Riccardo,

Nel sezionamento hai isolato anche le rotaie o solo il conduttore centrale?

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#3 Messaggio da riccardo6886 » 11 gennaio 2021, 22:53

Solo il conduttore centrale come da manuale del booster

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#4 Messaggio da supermoee » 11 gennaio 2021, 23:01

Le impostazioni dei rispettivi alimentatori sono corrette nel setup della cs3?

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#5 Messaggio da riccardo6886 » 11 gennaio 2021, 23:52

Quali sono le impostazioni del set Up? Non sono automatiche? Quando ho collegato il booster la C3 ha fatto l'aggiornamento del booster.
Le alimentazioni della C3 e del booster indicate sul display della C3 sono ok.
Cosa bisogna impostare sulla C3?

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#6 Messaggio da riccardo6886 » 11 gennaio 2021, 23:55

image_248.jpg
image_248.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#7 Messaggio da riccardo6886 » 11 gennaio 2021, 23:56

Questo è il messaggio di errore che compare sulla C3 quando il pattino della loca attraversa le due sezioni

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#8 Messaggio da supermoee » 12 gennaio 2021, 7:21

Ciao,

si, intendevo le impostazioni dei relativi alimentatori nel setup. quale Alimentatori usi? 60041, 60061 oppure 60101?

Il messaggio è il comune messaggio che compare in caso di cortocircuito.

saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5501
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Booster 60175

#9 Messaggio da eroncelli » 12 gennaio 2021, 8:23

I collegamenti dei 2 fili sono giusti, oppure, per errore, sono invertiti nel tratto alimentato dal booster ?
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#10 Messaggio da supermoee » 12 gennaio 2021, 11:12

eroncelli ha scritto:
12 gennaio 2021, 8:23
I collegamenti dei 2 fili sono giusti, oppure, per errore, sono invertiti nel tratto alimentato dal booster ?
è per questo che ho chiesto se ha isolato anche le rotaie nel sezionamento. Con l'isolamento di entrambe le polarità l'inversione dei fili porterebbe proprio a questo effetto durante il passaggio del pattino. Ma lui ha detto di no, quindi invertendo la polarità per esempio sul booster ci sarebbe un corto circuito permanente visto la connessione elettrica tra le due sezioni tramite le rotaie.

saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5501
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Booster 60175

#11 Messaggio da eroncelli » 12 gennaio 2021, 11:42

Sezionando il conduttore centrale, il corto circuito avverrebbe solo al passaggio del pattino, come in effetti succede..
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
rrechi
Märklin Supporter
Messaggi: 258
Iscritto il: 5 gennaio 2019, 13:19
Nome: Raffaele
Località: Lombardia,Milano,Milano
Hai ringraziato: 26 volte
Sei stato  ringraziato: 10 volte

Booster 60175

#12 Messaggio da rrechi » 12 gennaio 2021, 12:04

Premetto che come sapete io utilizzo ancora la CU 6021 e quindi non entro nel merito del funzionamento con CS3, ma nel mio caso, sezionando come deve essere solo il conduttore centrale, ovviamente al passaggio dal circuito alimentato dalla CU a quello del booster si ha un per il tempo in cui il pattino si trova a cavallo un corto momentaneo.

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#13 Messaggio da riccardo6886 » 12 gennaio 2021, 12:16

L'alimentatore del booster che uso è il 60041 che non è riportato nel menu a tendina della Cs3. Cosa dovrei mettere? In ogni caso ho fatto la prova con tutti i 3 modelli riportati ma il problema persiste.
Riguardo alla polarità ricontrollo ma sono dubbioso. Avendo isolato solo la terza rotaia la massa è in comune sul sezionamento e quindi se ci fosse una inversione di polarità ci sarebbe un corto continuo e non solo al passaggio del pattino... Comunque ricontrollo.
Mi è venuto un dubbio però e stasera farò una prova. Il cavo che dal booster che alimenta la rotaia è lungo circa 3 metri, sul manuale c'è scritto che al massimo deve essere 2 metri... Cosa ne pensate?? Non vorrei che il cavo più lungo mandasse in confusione la Cs3 e interpretasse il tutto come un corto. Farò anche questa prova con un cavo più corto.

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5501
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Booster 60175

#14 Messaggio da eroncelli » 12 gennaio 2021, 13:37

riccardo6886 ha scritto:
12 gennaio 2021, 12:16
....
Riguardo alla polarità ricontrollo ma sono dubbioso. Avendo isolato solo la terza rotaia la massa è in comune sul sezionamento e quindi se ci fosse una inversione di polarità ci sarebbe un corto continuo e non solo al passaggio del pattino... Comunque ricontrollo.
...
Non è detto che la massa sia in comune, se i fili Rosso/Marrone sono invertiti.
Il pattino, in quel caso, fa un vero corto circuito.
Nel caso normale, è un parallelo temporaneo, con diversa circolazione di corrente etc

riccardo6886 ha scritto:
12 gennaio 2021, 12:16
....

Mi è venuto un dubbio però e stasera farò una prova. Il cavo che dal booster che alimenta la rotaia è lungo circa 3 metri, sul manuale c'è scritto che al massimo deve essere 2 metri... Cosa ne pensate?? Non vorrei che il cavo più lungo mandasse in confusione la Cs3 e interpretasse il tutto come un corto. Farò anche questa prova con un cavo più corto.
No, la lunghezza dei collegamenti non c'entra.
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#15 Messaggio da supermoee » 12 gennaio 2021, 17:33

eroncelli ha scritto:
12 gennaio 2021, 11:42
Sezionando il conduttore centrale, il corto circuito avverrebbe solo al passaggio del pattino, come in effetti succede..
Se lui come dice ha messo la massa di CS3 e booster in comune, invertendo la polarità del booster sui binari per esempio metterebbe in contatto il polo positivo del booster con la propria massa tramite le rotaie, il che di fatto è un corto circuito. O sbaglio ragionamento?

Se invece non ha messo la massa in comune lasciando semplicemente la massa non isolata nei sezionamenti allora si, può accadere come dici tu. Ma allora le locomotive ed i decoder degli scambi con protocollo MM non dovrebbero funzionare nella seziona a connessione invertita.

saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#16 Messaggio da riccardo6886 » 12 gennaio 2021, 18:03

Ho fatto ulteriori prove. Cavo di alimentazione + lungo o più corto non ha nessuna influenza.
Controllato la polarità del booster ed è corretta. Provato con isolamento totale della sezione ( massa e rotaia centrale) il problema rimane. Provato con isolamento della 3 rotaia e massa in comune e il problema rimane.
La loco al massimo della velocità passa la sezione e la C3 non da errore ( si vede che ha qualche problema sulla sezione però) al 50% della velocità si ferma e da l'errore.

Avatar utente
supermoee
Senior Märklin Supporter
Messaggi: 4903
Iscritto il: 15 novembre 2006, 13:24
Nome: Stefano
Località: SO Svizzera
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 33 volte

Booster 60175

#17 Messaggio da supermoee » 12 gennaio 2021, 18:12

hai detto che la CS ha l'ultima versione del Firmware. Qual'è?

Saluti

Stefano
Questo contributo può contenere, oltre al parere dell' autore, parte di opinioni ed informazioni tratte da terzi e/o da stampe e/o manuali ed altri mezzi mediatici

Avatar utente
riccardo6886
New Märklin Supporter
Messaggi: 8
Iscritto il: 11 gennaio 2021, 19:50
Nome: Riccardo
Località: Lombardia,Lecco,Merate
Hai ringraziato: 0
Sei stato  ringraziato: 0

Booster 60175

#18 Messaggio da riccardo6886 » 12 gennaio 2021, 20:06

Ragazzi non pensateci più, ho scoperto il problema, una grande cavolata che ho fatto. Vi ringrazio in ogni caso del supporto che mi avete dato che mi ha portato a pensare a quale fosse stato il mio problema. E' quindi giusto che ve lo spieghi affinché un domani non possa capitare anche a voi. In pratica ho scoperto che avevo invertito la polarità non della sezione del booster ma quella alimentata dalla Cs3. Non vi ho detto, che quando ho montato il booster della Marklin ho anche sostituito la mia Ecos 2 con la Cs3. In pratica ho collegato il connettore di alimentazione della sezione che è guidato ( non si può invertire ) della Ecos 2 nella Cs3. Ed è qui che è cascato l'asino... I poli dei connettori della Ecos 2 e quello della Cs3 sono invertiti. Io mi sono fidato della guida del connettore senza controllare e ho invertito i poli.
Messo a posto i poli ora tutto funziona bene. In pratica il pattino creava il corto sulla sezioni al suo passaggio.
Mea culpa... ma state attenti al connettore di alimentazione della Cs3 e della Ecos 2 perché con lo stesso connettore i poli sono invertiti.
Fine della storia e grazie a Tutti.

Avatar utente
eroncelli
Märklinista
Messaggi: 5501
Iscritto il: 27 aprile 2008, 14:42
Nome: Eugenio Roncelli
Località: Bergamo
Hai ringraziato: 2 volte
Sei stato  ringraziato: 16 volte

Booster 60175

#19 Messaggio da eroncelli » 13 gennaio 2021, 7:23

Come capita a tutti, gli errori sono i più banali :shake: :sad: :envy:
Si pensa sempre a chissà quali problemi e, poi, capiamo che la soluzione è semplice: purtroppo, siamo tutti fatti così e, spesso, non riusciamo a capire il problema.
Ma c'è sempre il Forum :clapping: :hand: :muscle: :cool:
Eugenio
(Töcc i òmen e fómne i nàs lìberi e compàgn in dignità e derécc)

Rispondi